Il pubblico attacca sui social Barbara D’Urso: “Basta con questo scempio!”

Una puntata choc

Durante la puntata di Domenica Live, il pubblico attacca sui social Barbara D’Urso. Il motivo di tale accusa sarebbe legato strettamente alle illazioni di Cristian Imparato su un’ipotetica omosessualità di Micheal Terlizzi. Nei vari social, i fan della trasmissione, hanno evidenziato come si sia concentrati su un’eventuale mancanza di coraggio del bravo Terlizzi invece di puntare il dito contro Imparato.

Quest’ultimo, infatti, ha trovato le critiche di Vladimir Luxuria che ha evidenziato come abbia strumentalizzato la sua volontà di affermarsi gay non appena entrato nella casa di Cinecittà. Ancora, Vladimir ha puntato il dito contro l’atteggiamento estremamente provocatorio di Cristian nei riguardi di Micheal:

“Basta insistere nei confronti di Terlizzi, si è capito che Cristian ci sta provando spudoratamente!”.

Il documento di Mila

Se il pubblico attacca sui social Barbara D’Urso per aver dato troppa importanza a delle illazioni infondate di Cristian Imparato nei riguardi di Micheal Terlizzi, è giusto evidenziare anche il segmento legato a Mila Suarez.

Durante Domenica Live, il direttore Riccardo Signoretti avrebbe portato un documento di Mila in cui si evincerebbe delle sue chiari origini nobili. Infatti, la bella Suarez, dovrebbe essere la cugina del re del Marocco. Come prenderebbe la famiglia Reale la sua partecipazione al Grande Fratello 16? Lo scopriremo nelle prossime ore.

Il video di Gennaro

Oggi il pubblico attacca sui social Barbara D’Urso per l’inadeguatezza di Cristian Imparato e della chiara insistenza di ipotizzare sull’omosessualità di Micheal Terlizzi. Insomma, nella puntata di Domenica Live, si è parlato molto anche del video hot di Gennaro Lillio e delle riprese effettuate dalla sue ex Lory Del Santo.

Nel pomeriggio di Canale 5 non sono mancati colpi di scena. Come al solito, Barbara D’Urso riesce sempre ad accattivare il pubblico con grandi temi legati ai personaggi del momento.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!