Nuova lite tra Allegri e Sacchi! L’ex ct in lacrime

allegri sacchi lite juve-roma
Nuova lite tra Allegri e Sacchi dopo quella per la partita con l'Atletico

Nuovo capitolo della saga Allegri-Sacchi che si sono resi protagonisti di un’altra lite dopo quella di pochi giorni fa riguardo alla partita di Champions con l’Atletico Madrid.

Il tutto è nato da una domanda innocente della conduttrice Mediaset Mikaela Calcagno che ha accolto Allegri chiedendogli se stasera si fosse trovato d’accordo con le analisi di Sacchi.

Il tecnico ha risposto in maniera scherzosa: “Secondo me non siam d’accordo nemmeno stasera“.

La battuta del livornese ha gelato Sacchi che ha replicato in maniera stizzita, creando l’imbarazzo tra i presenti: “Guarda che non ti fa onore vista la mia storia e la tua storia”.

L’allenatore bianconero, spiazzato da questa reazione, ha allora accusato Sacchi di essere permaloso e che la sua era solo una battuta:

Vabbè Arrigo però se sei permaloso. La mia era solo una battuta. Io ho una grande fortuna: ascolto tutti e poi decido da chi prendere e da chi non prendere. Anzi, a volte, quelli che io valuto ad un certo livello, faccio il contrario e quindi mi rimane facile“.

Non sono disposto a fare delle domande. Io sono qui per fare delle analisi tecniche e non sono mai stato sgarbato con nessuno e non ho mai attaccato la persona. Io credo di meritare rispetto per tante cose e ti auguro di vincere anche delle coppe dei Campioni mentre sei lì” , ha replicato un Sacchi sibillino e quasi in lacrime.

A quel punto anche Allegri ha alzato i toni: “Era una battuta per sdrammatizzare dato che voi prendete le cose troppo sul serio a volte. La mia era una battuta e se non le capite non è colpa mia. Vorrà dire che le prossime volte verrò qui a fare il soldatino e parlerò in base a chi mi trovo davanti”

Stasera e anche l’altra sera non sei stato rispettoso. Ho sempre pensato che fossi una persona per bene, educata e anche un buon allenatore, ma dovresti avere più rispetto per una persona che ha più esperienza di te e che ha fatto solo un’analisi tecnico-tattica. Sei partito arrogante e presuntuoso. Io nella mia vita non ho mai detto così a nessuno”, ha risposto un offeso Sacchi.

Si ma 25 anni fa non c’erano le televisioni” la frecciatina finale di Allegri

 

Ecco qui il video della lite che ha creato imbarazzo tra i presenti

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Articolo precedenteCosta Crociere: speciale novembre a partire da 180 €!
Articolo successivoTiramisù alle fragole
Neolaureato in Ingegneria Informatica e ho una grande passione per la scrittura. Gestisco due blog personali: uno in cui pubblico tutorial per risolvere problemi per pc e l'altro in cui posto articoli di natura sportiva. Vanto una buona esperienza come copywriter e lavoro attualmente per siti come Freelancer.com, Melascrivi.com e Scribox e O2O. Vanto anche una breve collaborazione con il sito Goal.com.