Ballando con le Stelle 2019: Suor Cristina lascia il talent di Milly Carlucci, ecco il motivo

Suor Cristina

Sabato prossimo Suor Cristina non sarà presente a Ballando con le Stelle 2019

Il rumor circolava da giorni e se ne era parlato anche a La vita in diretta con Francesca Fialdini e Tiberio Timperi. Ora però il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni ha dato la conferma: sabato prossimo Suor Cristina non sarà presente a Ballando con le Stelle 2019.

Per quale motivo? Esso do il 20 aprile, il giorno prima della Santa Pasqua, la religiosa si chiuderà in convento fino a lunedì di Pasquetta per pregare insieme alle altre suore. Quindi non ci sarà nessuna esibizione di Suor Cristina? Tranquilli, gli autori del talent di Rai Uno e Milly Carlucci hanno pensato a tutto. La monaca danzerà lo stesso. E come? La sua esibizione è già stata registrata nei giorni scorsi, quindi sarà trasmessa durante la puntata e la giuria potrà lo stesso votarla. Un caso davvero curioso.

Suor Cristina criticata dagli hater, Selvaggia Lucarelli la difende

Senza ombra di dubbio Suor Cristina è uno dei concorrenti più discussi della 14esima edizione di Ballando con le Stelle. Molti sono i cosiddetti leoni da tastiera che dopo ogni appuntamento si scagliano contro la religiosa sui vari social network, ma questa volta è intervenuta la giurata Selvaggia Lucarelli a prendere le sue difese con delle parole che fanno molto riflettere.

“Leggo sui social delle cose incredibili sulla partecipazione di Suor Cristina, tipo “Tornatene in Convento”, “Quello è il tuo posto”. Magari sono gli stessi che si spaventano tanto per il burqa degli altri Paesi e poi si scandalizzano per una suora che balla e canta”,

ha detto la blogger difendendo la presenza della sorella nello show di Rai Uno. Anche in gara non sia sostenuta da tutti i membri della giuria, come Ivan Zazzaroni, restano comunque inaccettabili e ingiustificati i vari insulti degli hater. In pratica Selvaggia Lucarelli ha parlato di analfabeta funzionale, di gente che fanno i paladini dei diritti delle donne invitando poi una suora a tornare nel suo convento.

“Suor Cristina mostra che gli uomini e le donne di chiesa sono ben lontane dell’immaginario comune, spesso troppo bigotto. Restano limitati i contatti durante il ballo, anche se con la presenza della scopa nell’ultima puntata si sono fatti passi in avanti in tal senso. La coppia suor Cristina e Stefano Oradei potrebbe riservare colpi di scena”,

ha concluso la giurata di Ballando con le Stelle 2019.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!