Muffin alla fragole: semplici e golosi

I muffin sono prodotti da forno veloci da realizzare e possono essere serviti a colazione o come golosa merenda. Possono essere realizzati con l’aggiunta di frutta e cioccolato, ma sono ottimi anche in versione salata. La ricetta che vi proponiamo racchiude tutto il profumo della primavera: morbide fragole a pezzettoni diventano le protagoniste di questi fragranti dolci.

Ingredienti:

350 g di farina 00;

100 g di zucchero semolato;

100 g di zucchero di canna;

125 g di burro;

3 uova;

150 ml di latte;

1 cucchiaino di lievito per dolci.

250 g di fragole;

zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Pulite le fragole e affettatele in pezzi regolari; preriscaldate il forno a 200°C e sciogliete il burro a bagnomaria.

In una capace terrina, unite la farina precedentemente setacciata, lo zucchero semolato, lo zucchero di canna e il lievito. Aggiungete quindi gli elementi liquidi: il burro fuso, le uova intere (meglio se una alla volta) e il latte.

Lavorate fino al ottenere un composto omogeneo e versatelo negli appositi stampi imburrati, avendo cura di non riempirli troppo.

Infornate per circa 20 minuti: i muffin dovranno essere ben dorati.

Estraete dal forno e, ancora caldi, spolverizzateli con lo zucchero a velo.

Per una versione più “goduriosa”,  sciogliete del cioccolato bianco e decorate i vostri muffin.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!