Paola Caruso ha ritrovato la sua madre biologica: ecco il risultato del test del Dna. Barbara D’Urso scoppia a piangere – VIDEO

'Non è la d'Urso' Barbara in lacrime per Paola Caruso: la storia struggente
'Non è la d'Urso' Barbara in lacrime per Paola Caruso: la storia struggente

A Live Non è la D’Urso il risultato del test del dna di Paolo Caruso è la signora Imma

Finalmente è arrivato il momento della verità per Paola Caruso. L’ex Bonas di Avanti un altro!, che 15 giorni fa a Live Non è la D’Urso ha visto per la prima volta la signora Imma che pensa di essere la madre biologica.

La 34enne ha scoperto i risultati del test del dna durante la puntata di mercoledì 17 aprile 2019. La stessa conduttrice stamattina lo ha annunciato attraverso un post sul suo profilo Instagram:

“Questa sera finalmente scopriremo la verità. Speriamo che il test del Dna confermi che Imma sia la sua mamma Biologica. in caso contrario comunque Paola avrà trovato una ‘seconda mamma’ che le sarà vicino e l’aiuterà a crescere Michelino”,

ha detto Lady Cologno. La soubrette calabrese, infatti, è da circa un mese che è diventata mamma. Questo per lei sarebbe un meraviglioso dono dopo il grande dolore provocato dall’addio del padre del neonato.

La storia di Paola Caruso

Chi ha seguito la storia sulle trasmissioni di Barbara D’Urso, Paola Caruso è stata adottata quando era ancora una bambina. Infatti non ha mai conosciuto mai chi sono i genitori biologici. La signora Imma, che è nata e vive a Catanzaro, ha partorito esattamente nel giorno di nascita della Caruso e nello stesso ospedale.

Dopo il parto, però, alla donna fu detto dalla mamma che la piccola non ce l’aveva fatta. Imma, però, non si è mai data pace e quando ha visto la soubrette in tv da Carmelita mentre parlava del suo passato non ha avuto nessun dubbio.

Il risultato del test del dna

Entrambe le donne si sono presentate a Live Non è la D’Urso e la conduttrice le ha mostrato una serie di filmati riassuntivo della loro assurda storia. A quel punto Paola e la signora Imma sono entrate in ascensore per scoprire il risultato del dna. A quel punto hanno aperto la busta e hanno scoperto che sono madre e figlia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!