Milano, Van Gogh in mostra al Palazzo Reale

Paesaggio con covoni di grano e luna che sorge (1889), Vincent Van Gogh. "Van Gogh. L'uomo e la terra" in mostra a Milano.

“Van Gogh. L’uomo e la terra”, la mostra. Continuano gli appuntamenti con l’arte! Domani sarà inaugurata, al Palazzo Reale di Milano – che ospita anche una retrospettiva su Marc Chagall – una mostra dedicata a Vincent Van Gogh, pittore olandese di fama mondiale. “Van Gogh. L’uomo e la terra” – questo il titolo dell’esposizione, curata da Kathleen Adler –, a Milano dal 18 ottobre 2014 all’8 marzo 2015, si inserisce negli eventi ufficiali del Van Gogh Europe, un’istituzione fondata di recente e sostenuta dal governo olandese per la promozione dell’artista che, con oltre 800 dipinti e migliaia di schizzi e disegni preparatori, ha esercitato una grandissima influenza sui principali movimenti artistici del XX secolo.

La mostra si articola in sei sezioni ed esplora il complesso rapporto fra l’uomo e la natura, quest’ultima specchio degli stati d’animo dell’artista. È attraverso la natura che Van Gogh racconta la sua intimità, la sua inquietudine, la sua disperazione, con quelle pennellate dense e vigorose, quei tratti brevi e quei colori vivi ed intensi che lo hanno reso così famoso (dopo la sua morte, certo). Van Gogh si concentra sul mondo rurale e sulla figura del contadino, esprimendo nella sua arte una forte affinità con gli umili, in un connubio di bellezza e fatica.

Van Gogh Autoritratto
Autoritratto (1887), Vincent Van Gogh. “Van Gogh. L’uomo e la terra” in mostra a Milano.

Delle 50 opere esposte – dai primi disegni realizzati in Olanda fino agli ultimi capolavori dipinti ad Arles e dintorni (Provenza, Sud della Francia) –, molte provengono dal Kröller-Müller Museum di Otterlo (come i Contadini che piantano patate, l’Autoritratto del 1887, la Veduta di Saintes-Maries-de-la-Mer e la Natura morta con piatto di cipolle), altre dal Van Gogh Museum di Amsterdam, dal Centraal Museum di Utrecht, dal Museo Soumaya-Fundación Carlos Slim di Città del Messico e da collezioni private.

Veduta di Saintes-Maries-de-la-Mer (1888), Vincent Van Gogh. "Van Gogh. L'uomo e la terra" in mostra a Milano.
Veduta di Saintes-Maries-de-la-Mer (1888), Vincent Van Gogh. “Van Gogh. L’uomo e la terra” in mostra a Milano.

Informazioni pratiche. Il Palazzo Reale si trova in piazza Duomo 12, ed è raggiungibile sia in autobus che in metropolitana (linee 1 e 3, fermata Duomo). La mostra è accessibile tutti i giorni nei seguenti orari: lunedì 14.30-19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30-19.30; giovedì e sabato 9.30-22.30. Il costo del biglietto intero è di 12 euro (ridotto 10), audioguida inclusa.

Speciale 2×1 Frecce Trenitalia. Mostrando in cassa il biglietto del treno con cui si è arrivati a Milano – in una data antecedente al massimo tre giorni da quella della visita – e pagando un ingresso intero, si ha diritto ad un ingresso omaggio per il proprio accompagnatore.

Per maggiori informazioni, visitate il sito dedicato alla mostra: www.vangoghmilano.it

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!