Mentre Ero Via anticipazioni quinta puntata: Monica smaschera Riccardo

Mentre Ero Via anticipazioni quinta puntata: Monica smaschera Riccardo
Mentre Ero Via anticipazioni quinta puntata: Monica smaschera Riccardo

Le anticipazioni di Mentre Ero Via sono ricche di emozioni forti. La quinta puntata non andrà in onda il 25 aprile per via della Festa Della Liberazione. Infatti, il melò-mistery con protagonista Vittoria Puccini sposterà il quinto appuntamento di una settimana. Per sapere come procederanno le indagini di Monica Grossi, non resta che dare un’occhiata negli spoiler della trama della puntata di giovedì 2 maggio.

Anticipazioni Mentre Ero Via quinta puntata: le bugie di Riccardo

Dopo aver acquietato le dicerie sulla relazione clandestina con Marco, Monica tenta di scoprire i segreti oscuri della Grossi Farmaceutica, ma invano. L’interprete di Vittoria Puccini intuisce che le hanno nascosto la verità riguardante la morte di Gianluca e dell’avvocato Marco.

Il viaggio a Ginevra è stato molto importante e utile per le sue indagini. Infatti, piccoli indizi raffiorano nella mente della protagonista, la quale inizia a capire che il cognato Riccardo le ha raccontato tante bugie. Viene a galla che quest’ultimo ha tentato di far ricadere su Monica la colpa della morte del primogenito di Vittorio Grossi senior. È stato veramente lui a uccidere il fratello e l’avvocato De Angelis?

Spoiler quinta puntata

Nonostante sia diventata di pubblico dominio, Monica e Stefano continuano a portare avanti la loro relazione d’amore. La vedova Grossi, nonostante i vari ostacoli, si fida ciecamente del fratello del defunto Marco De Angelis. Eppure sarà proprio il seducente padre single di Rocco a sparigliare le carte in tavola. In che modo?

L’attore Giuseppe Zeno, durante l’intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ha svelato che nulla è come sembra. Ha raccontato che la città di Verona simboleggia una realtà dove le apparenze sono facili da smascherare. La protagonista del melò-mistery improvvisamente ricorda tutto e capisce chi l’ha veramente imbrogliata e per quale motivo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!