Anna Faris è infastidita dal figlio di sei anni

L’attrice Anna Faris ha raccontato di essere infastidita dal fatto che il figlio Jack, avuto 6 anni fa insieme al collega Chris Pratt, non dimostri il minimo interesse verso il successo e la celebrità dei suoi genitori.

Anna Faris ha rivelato che il figlio Jack, 6 anni, nato dal matrimonio con l’ex marito Chris Pratt, non è affatto colpito dalla celebrità dei suoi genitori. L’attrice ha detto scherzosamente di essere infastidita dal figlio per il fatto che il piccolo non ha mai mostrato particolare interesse per il successo del papà e della mamma.

Penso che Jack sia sempre stato consapevole del nostro lavoro e quindi della fama che ci circonda, e questa cosa non lo ha mai colpito. Direi quasi che è una cosa fastidiosa“, ha spiegato Anna.

La 40enne ha poi aggiunto che il bambino ormai è in un’età nella quale gli piace uscire e chiacchierare con gli amichetti, ma si diverte molto anche a fare gli scherzi dentro casa.

E’ un ragazzino tranquillo ma ama fare gli scherzi. Costruisce trappole per casa. Mette le corde per le stanze in modo che io possa inciamparci sopra. Giochiamo molto, e ci piace molto giocare a giochi di fantasia nei quali ci inventiamo i personaggi“, ha confidato.

La Faris, che si è separata da Chris nel 2017, ha poi detto di amare il fatto che il piccolo Jack voglia ancora dormire con lei nel lettone. Durante un’intervista rilasciata al magazine “People” ha dichiarato:

La sera lo metto a letto, ma a volte fa finta di dover andare in bagno nella mia stanza, ed è così dolce, tenero, perché alla fine poi si accoccola con me nel letto. Questi momenti con lui sono preziosi perché prima o poi finiranno, soprattutto quando sarà adolescente“, ha concluso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Sabrina Boni: Sono una ragazza qualsiasi, per hobby scrivo, a volte bene a volte meno bene, a voi il giudizio. Sono per indole abituata a dire ciò che penso, questo a volte mi rende antipatica ad alcuni, ma come si sa la verità a volte fa male....