5 alimenti da evitare per la salute dei denti

Salute-dei-denti

Lo zucchero, è la causa principale a danneggiare i nostri denti.
I batteri presenti nella nostra bocca, convertono lo zucchero in acido che tramite la saliva, corrode lo smalto dei nostri denti.
Il processo di demineralizzazione è tuttavia reversibile.
La saliva è ricca di calcio e fosfati, capace quindi, di rimineralizzare i denti.
È un gioco continuo tra questi due processi; ma quando il processo di demineralizzazione si fa regolare e costante, non ci vorrà molto, prima che la struttura dei denti sia compromessa da una carie.
Alcuni cibi tolgono più calcio allo smalto di quanto la saliva riesca a reintegrarne.
Alcuni di essi sono i seguenti:

Caramelle dure

Mentine, caramelle balsamiche e pastiglie, hanno l’effetto di demineralizzare i nostri denti.
Quindi per tenere a bada l’alito cattivo, basta scegliere caramelle senza zucchero.

Caramelle mou e frutta disidratata

Tutto ciò che è capace di sciogliersi in bocca facilmente e di incastrarsi tra i nostri denti, è un danno per essi.
La la saliva non è in grado di raggiungere determinate zone dei denti per cercare di remineralizzarli, perdendo quindi una notevole quantità di calcio.

Gli sport drink

Le bevande isotoniche utilizzate dopo un’intensa attività sportiva, sono da evitare; primo perché essendo di natura acida, non fanno bene ai nostri denti, e secondo, perché il loro liquido vischioso e dolciastro rimane tra i denti, danneggiandoli per un periodo più lungo.
Per reintegrare i muscoli, meglio bere acqua minerale.

Gli agrumi

I limoni sono noti per essere acidi, quindi succhiarne via il succo o masticarne la buccia, rovina lo smalto dei  denti istantaneamente.
Stesso discorso per gli altri agrumi, e per l’uva.

Bevande dolcificate e succhi di frutta

Bevande come la cola, o succhi di frutta, hanno lo stesso effetto degli alimenti zuccherati sopracitati.
Tuttavia l’effetto distruttivo è enormemente ridotto rispetto ai precedenti.
E’ comunque consigliabile usare delle cannucce  per minimizzare al massimo il passaggio della bevanda attraverso i denti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!