Punkoscenico: punk-rock made in Italy

Punkoscenico- band rock emergente
Punkoscenico: punk-rock made in Italy

Punkoscenico: una band emergente che farà strada

Quest’oggi vogliamo dare spazio ad un gruppo punk rock emergente, ricco di contenuti graffianti e grinta da vendere. I Punkoscenico sono 5 ragazzi milanesi e sanno quello che vogliono: vivere di musica! Chi sono? La voce principale risponde allo pseudonimo di Verme, poi troviamo Zanko al basso e cori, Che e Twist alle chitarre e cori e Nitro alla batteria.

Punkoscenico: Il primo EP

Il gruppo lombardo è attivo da quasi tre anni, da quando, nel 2012, ha lanciato il suo primo EP autoprodotto, dal titolo “Ci vediamo stasera e ho già mal di testa“. Il disco contiene 6 tracce:

  1. Amore commerciale: critica alle lovestories troppo convenzionali e basate più sulla forma che sulla sostanza
  2. Allergico: ironica presa in giro al cantante Gigi D’Alessio, preso chiarimente a riferimento di un certo tipo di musica
  3. Me ne frego: ribellione nei confronti della nostra società, immorale e piena di contraddizioni; emblematico il verso “Togliamo via l’oro dai muri del Vaticano/Potremmo sfamare il popolo africano”.
  4. Triste come te: i soldi e l’affermazione professionale fanno la felicità? Probabilmente no! “Sai qual è la differenza che c’è tra me e te? Che tu sei convinto di essere meglio di me/dentro al tuo ufficio sei potente e ben pagato/Ma fuori dal lavoro sei un perfetto emarginato!”
  5. Satanna: provocatoria storia di Anna, una ragazza “dai capelli rosso punk, che ascolta l’heavy metal e veste in modo dark…”
  6. Parassita: nella vita è questione di scelte, inventare scuse rende solo ridicoli.

Punkoscenico: i primi successi, l’ultimo singolo e progetti futuri

Di recente uno dei brani dell’EP, “Triste come te“, è arrivato fra i dieci finalisti del premio “La tua musica per il lavoro“, contest organizzato da M.E.I., CIGL e Radio Fly Web.

Entro la fine del mese di ottobre uscirà uno split della band con un gruppo punk argentino, gli Util Para Nada, che conterrà una versione spagnola del pezzo “Me ne frego“.

Attualmente, poi, il gruppo sta lavorando al nuovo album di inediti ed è alla ricerca di etichetta e booking.

Se volete ascoltare l’ultimo singolo della band, intitolato “Cuba libre“, potete cliccare qui.

Punkoscenico: come seguirli

I Punkoscenico sono presenti su tutti i principali social network, quindi se volete seguirli e rimanere aggiornati su tutte le novità che li riguardano, non avete che l’imbarazzo della scelta. Ecco tutti i loro contatti:

Sito ufficiale: http://www.punkoscenico.com

Pagina facebook ufficiale: http://www.facebook.com/Punkoscenico

Soundcloud: http://soundcloud.com/punkoscenico

Twitter: http://twitter.com/Punkoscenico

Youtube: http://www.youtube.com/user/Punkoscenico

 

Che aspettate? Pronti a scatenarvi!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!