Amici 18: le prime parole di Alvis dopo l’eliminazione

Alvis è il quarto eliminato del Serale di Amici 18. Ecco le sue parole dopo la puntata.

Amici 18: Alvis è il quarto eliminato

Il Serale di Amici 18 è giunto alla sua quarta puntata. Dopo Mowgly, Ludovica e Jefeo, Alvis ha abbandonato definitivamente il programma. Nella quarta puntata, infatti, le due manche sono state vinte dalla squadra blu e i componenti della squadra bianca hanno dovuto affrontarsi tra di loro per l’eliminazione.

Le prime parole di Alvis dopo l’eliminazione

Maria De Filippi, prima di sapere chi fosse l’eliminato della serata, ha fatto molti complimenti ad Alvis. La conduttrice ha ricordato il momento dei primi provini, quando il ragazzo cantava le sue canzoni fermo ad occhi chiusi o guardando per terra. Invece, nelle ultime puntate si è aperto e ha cantato muovendosi e rivolgendosi al pubblico. Alvis, appena conclusa la puntata ai microfoni di WittyTv, ha detto:

è stata una serata molto movimentata per me, però piena di emozioni.

Il cantante ha parlato della sua sorpresa nell’essere entrato nella scuola e di essere arrivato fino al Serale:

Mi aspettavo di uscire alla sfida in cui sono entrato. Ho fatto bene, ho dato il massimo, è stata una bella crescita per me che non avevo mai fatto nulla prima di questa esperienza. Prima o poi doveva succedere.

Tuttavia, se Alvis pensa a cosa farà dopo l’esperienza ad Amici, la prima cosa che gli è venuta in mente è questa:

Devo andare a casa a salutare i miei, non vedo l’ora di rivedere mia mamma e poi per il resto vediamo.

Le critiche di Loredana Bertè

Alvis è stato uno dei concorrenti ad essere preso di mira dal giudice speciale Loredana Bertè. Quest’ultima ha detto chiaramente che non vede nessun talento in lui e che fa parte di quegli “intrusi” dove ha incluso anche Mameli e Jefeo. La sua polemica si è estesa anche e soprattutto ai professori, colpevoli secondo lei di proteggere elementi che non meritano di andare avanti.

La quarta puntata di Amici

Nella quarta puntata Loredana Bertè ha ribadito le sue idee su Alvis, Mameli e Vincenzo. Loro si sono difesi molto bene, ognuno a modo proprio. Anche Ricky Martin ha difeso a spada tratta i ragazzi e si è scagliato contro il giudice. Tuttavia, poi la tensione è passata. I ragazzi hanno avuto la possibilità di duettare con Raf e Umberto Tozzi. Inoltre, c’è stata una grande sorpresa, ovvero l’entrata improvvisa di Renato Zero.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!