Anticipazioni Uomini e Donne: Klaudia aggredisce Muriel, caos in studio e interviene Maria De Filippi

Uomini e Donne

Martedì 23 aprile 2019 sono state effettuate le registrazioni del Trono classico di U&D 

Martedì pomeriggio nello studio 6 dell’Elios in Roma si sono registrate le nuove puntate del Trono classico di Uomini e Donne. Questi appuntamenti li vedremo su Canale 5 tra circa due settimane.

Ma cosa è successo? Stando alle anticipazioni diffuse sul web da Il Vicolo delle News, alla corte di Maria De Filippi è accaduto di tutto e di più. Baci appassionati, addii al dating show Mediaset e addirittura accesa lite tra due corteggiatrici. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è successo.

Spoiler Uomini e Donne: Klaudia e Muriel hanno una forte discussione 

Come accennato prima, nella registrazione del Trono classico di Uomini e Donne effettuata martedì 23 aprile 2019, il pubblico presente allo studio 6 dell’Elios in Roma ha assistito ad uno scontro. Le protagoniste della lite sono Klaudia e Muriel. Le due corteggiatrice che in un primo momento si erano alleate contro la rivale Natalia Paragoni, ieri invece, se le sono dette di santa ragione.

Nello specifico la prima non avrebbe per niente apprezzato il modo in cui lei l’ha menzionata in esterna con il tronista pugliese Andrea Zelletta. Una volta in studio, la ragazza ha praticamente aggredito verbalmente Muriel. Si è creato un caos assurdo e la padrona di casa Maria De Filippi è stata costretta ad intervenire.

Trono classico di U&D: Andrea Zelletto va a riprendere Klaudia

Secondo le anticipazioni rivelate dal portale web Il Vicolo delle News, Andrea Zelletta dopo la discussione avita con Klaudia la precedente registrazione, si è giocato più carte. Il tronista si è recato a casa della corteggiatrice più volte, le ha scritto una lettera e si è recato nuovamente da lei dopo un nuovo rifiuto. Alla fine Klaudia ha ceduto alle insistenze di Zelletta e in puntata si è presentata. Questo tira e molla, però, ha fatto infuriare tantissimo Natalia Paragoni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!