Ylenia Carrisi ‘ritorna’ dal fratello Yari: la foto dell’incontro commuove tutti

Yari
Il racconto choc di Yari

Lo scatto nostalgico di Yari Carrisi

Qualche ora fa Yari Carrisi preso da un momento di nostalgia nei confronti della sorella più grande Ylenia. Ricordiamo che quest’ultima è sparita nel nulla 25 anni fa mentre era a New Orleans. Il ragazzo che da mesi vive in India, ha tirato fuori un bellissimo scatto e lo ha pubblicato tra le Stories di Instagram. Un ricordo commovente che dimostra come al figlio di Al Bano e Romina Power manca la consanguigna.

Il ricordo di Yari Carrisi sulla sorella Ylenia

25 anni fa la vita di Al Bano, Romina e tutta la loro famiglia è stata stravolta dall’improvvisa sparizione della primogenita Ylenia. Dopo quella tragedia I due cantanti non sono riusciti a rimanere uniti come coppia, infatti poco tempo dopo si sono separati.

Yari Carrisi, che ha lasciato l’Italia trasferendo in India, ha vissuto in maniera diretta la scomparsa di Ylenia e questo grande dolore lo ha segnato a tal punto che ogni tanto ha bisogno di condividere qualcosa che appartiene alla sorella per sentirla vicina. Così nella giornata di sabato, l’uomo ha pubblicato un’immagine sui social che lo mostra con la consanguigna quando erano ancora bambini.

Nello specifico, i due ragazzini sono portati in giro in bici dalla madre e dal e padre su una spiaggia della Florida negli Anni Settanta. Anche se è un’immaginazione, per qualche istante Ylenia è tornata a vivere nella mente del fratello e di tutti coloro che hanno visto la foto. (Continua dopo dopo la foto)

Yari Carrisi e il dramma che ha vissuto per la sparizione della sorella maggiore Ylenia

Quando Ylenia è sparita nel nulla Yari era diventato da poco adolescente. Questa brutta storia ha del tutto distrutto la tranquillità della famiglia Carrisi e il giovane e le sue sorelline vennero catapultati in una triste realtà. In un’intervista realizzata qualche tempo fa, il secondogenito del Maestro salentino e Romina ha dichiarato questo:

“Quando siamo arrivati a Quito, mi sono tornati subito i flashback dell’ultima volta in cui ho parlato con Ylenia, nel 1993”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!