Uomini e Donne, Angela Nasti: un bacio e un’eliminazione inaspettata nell’ultima registrazione

Angela Nasti nell’ultima registrazione del trono classico fa un’importante eliminazione. Ecco tutti i dettagli.

Uomini e Donne: Angela Nasti elimina Fabrizio

Il trono di Angela Nasti ha preso una svolta del tutto inaspettata. Dalle anticipazioni che si stanno diffondendo sul web, sappiamo che martedì 23 aprile c’è stata una nuova registrazione del trono classico e che Angela ha fatto delle scelte inaspettate.

Innanzitutto ha fatto un’esterna molto fredda con Fabrizio, il corteggiatore che preferiva su tutti. Lui ha provato a baciarla più volte, ma lei si spostava. In studio Angela ha deciso di eliminarlo. Da quanto si legge nel sito di gossip Il Vicolo delle News, Fabrizio non ha detto nulla ed ha lasciato lo studio.

Angela bacia Alessio

Alessio durante l’ultima registrazione se ne era andato dallo studio. Maria De Filippi ha mostrato che la tronista è andata a riprenderlo e, dandogli dei piccoli baci a stampo, è riuscita a fare pace con lui. La loro esterna è stata molto bella e divertente. Angela è andata a casa di Alessio e, dopo il tragitto in macchina insieme, sono andati nella casona e si sono seduti insieme su una poltrona. Alla fine si baciano molto appassionatamente. In studio la tronista ha ammesso che se prima pensava solo a Luca, ora è molto confusa perché Alessio le piace davvero molto.

Angela e Luca litigano

Se le cose stanno andando bene con Alessio, con Luca, invece, la situazione ha preso una brutta piega. Dopo la scorsa registrazione, dove Angela e Luca si sono baciati più volte, la tronista ha fatto dei passi indietro.

Nell’ultima esterna Luca le ha dedicato una canzone di Cesare Cremonini ammettendo di provare delle emozioni forti. Lei si è commossa, ma non ha voluto baciarlo. A quel punto la redazione le ha comunicato che Alessio voleva rivederla, ma lei ha continuato la sua esterna con Luca. Alla domanda “che cosa pensi che Alessio vuole rivedermi?”, però, Luca si è infastidito e, dopo una discussione, se n’è andato.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!