Gravissimo lutto per La Prova del cuoco, l’abbraccio sincero di una Elisa Isoardi in lacrime con Natale Giunta

La prova del cuoco

Lutto a La prova del cuoco

La prova del cuoco è stata colpita da un gravissimo lutto. Nello specifico lo che Natale Giunta ha perso un carissimo amico e collaboratore di lavoro.

Il siciliano è scoppiato a piangere in diretta e a quel punto Elisa Isoardi lo ha abbracciato consolandolo. Un momento di grande commozione in studio e dimostra ancora una volta che la conduttrice e giunta hanno instaurato un bellissimo rapporto d’amicizia.

Lo chef Natale Giunta ha perso un caro amico e collaboratore

Purtroppo lo chef de La prova del cuoco da poche ore ha perso tragicamente un suo stretto collaboratore. Nello studio del cooking di Rai Uno, Natale Giunta ha dedicato a lui la vittoria di puntata del 23 aprile 2019.

L’amico in questione è Emanuele Conti, 38enne è deceduto a causa di un incidente stradale a Marinella di Selinunte, provincia di Trapani. Il collaboratore di Giunta, che viaggiava su una moto, si è scontrato frontalmente con una macchina condotta da un 22enne. Il motociclista, trasportato all’ospedale di Castelvetrano, è morto poco dopo il ricovero. Ad accertare la dinamica dell’accaduto saranno i carabinieri della cittadina trapanese.

La prova del cuoco: lo sfogo di Natale Giunta

In lacrime a La prova del cuoco, lo chef palermitano Natale Giunta ha detto questo:

“Giustizia subito, se questo è modo di guidare in pieno centro, aspettando l’esito degli esami dell’alcol. La moto di mio fratello putativo fatta a brandelli”.

Elisa Isoardi ha provato in tutti i modi di consolarlo, ma il cuoco siculo ha continuato così:

“Grazie per tutto quello che riuscivi a donare con il tuo sorriso, grazie per l’amico sincero e fratello che eri, grazie per tutte le volte che ti preoccupavi per me. Non eri un collaboratore, eri molto di più: la mia spalla destra dove mi appoggiavo per ogni situazione […]”.