Franco Di Mare lascia Uno Mattina, la clamorosa decisione della Rai: ecco cosa farà dopo

Franco Di Mare

Franco Di Mare dopo cinque anni potrebbe lasciare Uno Mattina: ecco il motivo

Stando a quanto riportato dal portale Blogo, Franco Di Mare sarebbe pronto a lasciare Uno Mattina. Il giornalista e noto conduttore della tv di Stato potrebbe presto ricoprire un ruolo dirigenziale all’interno della Rai, forte anche dei numeri da record che Di Mare ha collezionato con gli ascolti super del programma.

Quindi dalla prossima stagione televisiva, quindi da settembre 2019, i telespettatori potrebbero non vedere più di mare nello storico programma mattutino della rete ammiraglia della tv pubblica. L’uomo, infatti, è alla guida del format dal 2014. Andiamo a vedere cosa sta accadendo.

Franco Di Mare nuovo dirigente Rai? Intanto Roberto Poletti nuovo conduttore di Uno Mattina Estate

Per Franco Di Mare non si tratta di un non rinnovo di contratto, bensì una promozione. Secondo il sito Blogo, il giornalista passerebbe da un incarico importante, probabilmente, il vice-direzione, non è chiaro se di una testata giornalistica Rai o se di una rete singola.

La cosa certa è che Di Mare non potrebbe mantenere due incarichi contemporaneamente. Infatti le norme della Rai non consentono di avere sia ruoli dirigenziali sia di conduzione. Se l’indiscrezione lanciata dal portale elencato prima venisse confermata, da settembre 2019 chi prenderà il posto di Franco di Mare alla guida di Uno Mattina? Già sul web sono iniziati i toto-nomi.

Nel frattempo per la versione estiva del format di Rai Uno, come anticipato da Blogo, i dirigenti di Viale Mazzini hanno scelto Roberto Poletti, che condurrà Uno Mattina a partire da giugno accanto alla confermata Valentina Bisti. Il cambio partirà da lunedì 10 giugno, ricordiamo che Poletti è un volto noto e arriva da Mediaset. A questo punto non ci rimane che attendere le prossime settimane se il rumor è veritiero e chi sarà il sostituto di Di Mare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!