Britney Spears lascia la clinica per la salute mentale

156316, Britney Spears at the red carpet for the 2016 MTV Video Music Awards held at Madison Square Garden in NYC. New York, New York - Sunday August 28, 2016. Photograph: © Guillermo, PacificCoastNews. Los Angeles Office (PCN): +1 310.822.0419 UK Office (Photoshot): +44 (0) 20 7421 6000

Britney Spears ha lasciato la clinica per la salute mentale dove si era fatta ricoverare il mese scorso dopo il crollo nervoso seguito ai problemi di salute del padre.

Britney Spears ha lasciato la struttura per la salute mentale dove si era fatta ricoverare qualche settimana fa.

La cantante aveva deciso di entrare in rehab il mese scorso dopo aver avuto una crisi nervosa legata alle preoccupazioni sulla malattia che il padre Jamie sta affrontando e che lo ha portato a sottoporsi a due importanti operazioni chirurgiche dopo la rottura del colon avvenuta lo scorso novembre. Britney è stata avvistata dai paparazzi mentre lasciava la clinica con il fidanzato Sam Asghari e faceva rientro a casa.

Solo poche ore fa la Spears, che ha due figli, Sean Preston, 13 anni, e Jayden, 12, avuti insieme all’ex marito Kevin Federline, aveva rotto il silenzio per rassicurare i suoi fan sulle sue condizioni di salute.

In un video pubblicato su Instagram aveva detto: “Ciao ragazzi, volevo aggiornare tutti quelli che mi seguono. Va tutto bene. Ultimamente la mia famiglia ha affrontato molto stress e molta ansia, quindi avevo bisogno di tempo per riprendermi. Non preoccupatevi, tornerò molto presto”.

“Volevo salutarvi, perché le cose che si dicono su di me sono sfuggite di mano. Ci sono pettegolezzi e minacce di morte verso di me e la mia famiglia, e qualcuno ha detto cose da matti. Sto cercando di ritagliare un po’ di tempo da dedicare a me stessa, ma tutto quello che sta succedendo sta rendendo le cose più difficili. Non credete a tutto quello che sentite o leggete”, aveva poi concluso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!