Chiara Ferragni: “Fottetevi haters, io scelgo l’amore”

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

Chiara Ferragni è in vacanza con Fedez senza Leone in Polinesia, questa notizia ha scatenato gli haters ed i commenti negativi si sono susseguiti senza limiti. Gli scatti inopportunamente pubblicati da Chiara Ferragni hanno attirato l’attenzione non soltanto di chi la ama, ma anche di chi la odia, anzi soprattutto che questa gente è sempre pronta a reagire e ad attaccare i personaggi famosi in qualunque occasione.

Chiara Ferragni attaccata per gli scatti osè

Il bambino in realtà è in cura dei nonni, ma agli haters questo non basta e non interessa affatto, dato che in realtà il motivo principale che ha scatenato le critiche non è stato tanto il fatto che i due siano partiti in vacanza lasciando a casa il bambino, ma il fatto che una mamma abbia pubblicato degli scatti troppo osé.

In genere la ragazza sceglie di rispondere con una sana risata o evita proprio di dare peso, adesso invece ha voluto replicare scrivendo tutto ciò che pensa su una Instagram Stories che si ritrova sempre a sorridere di fronte alcuni commenti anche e soprattutto quando gli haters cercano di buttarla giù e ferirla con i modi più sporchi.

A volte però si trova a dover leggere dei commenti così pieni di odio e stupidità che danno non poco fastidio. Fa poi una riflessione molto importante, dice che l’amore è fondamentale per essere felici, si parla sia dell’amore per se stessi, che per coloro che hanno cambiato la propria vita quindi amici, parenti, marito e figli.

Ecco che a tutto ciò che la circonda risponde “Fottetevi haters, io scelgo l’amore”. E a coloro che l’hanno accusata di non essere una brava mamma risponde che ogni mamma può fare ciò che vuole senza doversi scusare perché essere mamma non è un limite, fare degli scatti particolari non vuole dire non volere bene al proprio bambino o togliergli qualcosa.

Chiara Ferragni non teme i suoi haters

Chiara accetta tutto ed in questi mesi ha dato dimostrazione di avere le spalle molto larghe, ciò che non vuole assolutamente accada è che qualcuno possa chiamare in causa il bambino e l’amore nei suoi confronti o addirittura la sua moralità.

Chiunque è libero di andare in spiaggia nudo, con figli e senza figli, una madre può agire come meglio crede, anzi deve farlo per far comprendere gli errori e spiegare la differenza tra un comportamento corretto ed uno errato. Spesso una mamma ritenuta “sbagliata” è molto più in grado di una mamma che incoraggia i figli alla superficialità lasciando alle proprie spalle un bel vuoto di valori.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!