Beautiful anticipazioni 30 aprile e 1 maggio: Zoe mette a disagio Xander

Beautiful anticipazioni 30 aprile e 1 maggio: Zoe mette a disagio Xander
Beautiful anticipazioni 30 aprile e 1 maggio: Zoe mette a disagio Xander

Grandi novità nelle anticipazioni di Beautiful. Le trame delle puntate della soap statunitense, in onda martedì 30 aprile e mercoledì 1 maggio su canale 5, si concentrano su Zoe. Quest’ultima prende di mira Emma per vendicarsi di Xander. Il ragazzo riuscirà a evitare il peggio? Non resta che leggere le anticipazioni che seguono per saperne di più.

Anticipazioni Beautiful di martedì 30 aprile: Emma in pericolo?

Dopo aver visto la foto di Zoe sullo smartphone di Xander, Sally informa il ragazzo, Hope, Thorne e Katie di averla vista in casa di Wyatt. Racconta che il giovane Spencer l’ha ingaggiata per eseguire il murales. La Spectra chiama immediatamente il suo uomo per sapere se Zoe è ritornata a completare la sua opera. Gli consiglia di trattenerla sul posto il più a lungo possibile. Dopo avergli spiegato il motivo della sua richiesta, Wyatt ci rimane di sasso.

Hope, presa dai dubbi, chiede a Sally se ha visto la giovane Buckingham prendere di mira il suo pc. La giovane Spectra ricorda di aver pensato di averlo perso, ma poi Zoe lo ha trovato. Pochi istanti dopo, si fa viva Emma che racconta di aver incontrato una ragazza inglese, simpatica e sopra le righe. Quando Xander scopre che la nuova conoscente si chiama Zoe, la informa che è vittima di una stalker.

Spoiler soap statunitense, puntata di mercoledì 1 maggio: il segreto di Xander

Wyatt inventa delle scuse per trattenere Zoe fino all’arrivo di Sally e company. Le fa qualche domanda riguardante il suo lavoro e le chiede se ha intenzione di ritornare a Londra. La ragazza afferma di voler ritornare nella sua città insieme a una persona a lei molto cara. La giovane Buckingham finisce il murales e chiede a Wyatt di pagarla subito. Quest’ultimo non sa più come trattenerla, ma l’arrivo di Sally, Emma, Xander e Thorne è per lui un grande sollievo.

Zoe viene subito sottoposta a un interrogatorio. All’inizio nega di essere l’autrice dei messaggi minatori ma quando Xander le parla, Zoe svuota il sacco. Quest’ultima inveisce contro Xander per averla lasciata con un bigliettino mentre lui se la sta spassando con un’altra ragazza. Inoltre, gli chiede di rivelare a tutti chi è lui in realtà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!