Grande Fratello 16: un concorrente contro la produzione, ecco i dettagli

Un concorrente contro la produzione

Nell’ultima diretta Barbara D’Urso ha avuto una discussione con Daniele Dal Moro, il concorrente che ha definito Cristian Imparato una ‘checca isterica’. L’ha apostrofato in questo modo in diverse situazioni e ciò ha infastidito il pubblico del Grande Fratello 16.

La conduttrice, da sempre in prima linea contro l’omofobia, si è rivolta al ragazzo con un tono talmente seccato che non gli ha permesso di replicare. Dopo la puntata Daniele si è sfogato nella camera da letto con Gianmarco Onestini sullo spiacevole evento. Non ha accettato le parole della D’Urso perché hanno fatto arrivare ai telespettatori un messaggio sbagliato sul suo conto.

‘Per ignoranza mia lessicale, ho sbagliato a dirlo’

Daniele ha ammesso di avere difficoltà nell’esprimersi con una grammatica corretta. Ha utilizzato dei termini inappropriati. Non credeva che la sua battuta potesse avere simili conseguenze. Con Cristian ha sempre scherzato e non ha mai voluto ferirlo intenzionalmente. La D’Urso non gli ha dato modo di difendersi. Secondo il suo parere, non si sarebbe comportata bene nei suoi confronti.

Daniele, inoltre, ha confessato di voler andare via anche per la ‘punizione’ ricevuta dalla produzione. In poche parole gli è stata negata l’immunità alla nomination che ha guadagnato per essere risultato uno dei preferiti dal gruppo. Probabilmente abbandonerà il reality, ma i fans sperano che possa approfondire la conoscenza con Martina Nasoni al di fuori del contesto televisivo. Lei sarà disposta a dargli una possibilità dopo aver saputo del bacio con Valentina Vignali?

Gennaro e le donne

Gennaro Lillio ha avuto un flirt con Mila Suarez, però ha deciso di non proseguire. Ama la compagnia femminile della casa, dunque non vuole sentirsi obbligato a rispettare nessuna in particolar modo. Ha avuto a disposizione la famosa suite e i telespettatori sono curiosi di scoprire chi sarà la fortunata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!