Scoppia il putiferio su Caterina Balivo, ecco cos’è successo (Video)

Intervista delicata

Scoppia il putiferio su Caterina Balivo. Sui social tutti commentano l’intervista ad un cantante. Più che il contenuto, i fan, parlano della ‘forma’. Infatti Caterina Balivo ospita a Vieni da Me Valerio Scanu. Frizzante come sempre, la presentatrice lo accoglie con un abito di seta d’oro e scarpe altissime dello stesso colore. (Continua dopo il video)

Il cantante si confessa sulla sua vita professionale e privata, senza nascondere le proprie emozioni, tanto da commuoversi in studio. Scanu si sottopone al gioco del Volevo dirti e risponde alle domande inviate tramite video-messaggi. Manuela Arcuri ricorda quanto Valerio sia bravo nelle imitazioni, infatti durante lo show Tale e Quale si era distinto per le sue doti. Tanti complimenti a Valerio e al suo grande spirito di ironia.

Un amico è così

Se scoppia il putiferio su Caterina Balivo, la colpa è del taglio di capelli di Valerio Scanu. Cerchiamo di ricostruire le parti salienti dell’intervista. Red Ronnie gli chiede come riesce ad andare avanti nonostante le critiche. Il cantante è molto schietto nella sua risposta e si toglie qualche sassolino dalla scarpa:

Sicuramente chi arriva da un talent viene etichettato… La stessa giuria di qualità di Sanremo che mi ha dato zero, mi dava del fenomeno per le mie interpretazioni a Tale e Quale Show.

Ma ciò che ha turbato profondamente il cantante è stato il video dell’amica storica, Irene che si rivolge a lui così:

Tu sei speciale per me, dietro alla maschera nascondi una grande sensibilità e generosità. Ricorderò i nostri duetti e lo scorso Natale passato insieme, non smetterò mai di ringraziarti. Prometto che starò accanto al passo tuo.

Scanu si commuove e risponde:

Trovare degli amici veri è difficile, lei è sempre stata accanto a me. Vi odio perché questi video messaggi mi toccano molto.

Capelli rasati

Anche se scoppia il putiferio su Caterina Balivo, il motivo centrale è Valerio Scanu. Infatti, il cantante, è preso d’assalto su Instagram in quanto i fan recriminano i ricci di un tempo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!