Un Posto al Sole, arriva la triste notizia: addio ad uno dei volti storici della soap opera di Rai Tre (Foto)

Un posto al sole, lutto

Un Posto al Sole: la tragica e prematura morte di Tommaso

Nelle ultime puntate di Un Posto al Sole i telespettatori hanno fatto una macabra scoperta, purtroppo Tommaso è morto. Negli episodi che verranno trasmessi nei prossimi giorni verranno a galla tutti i clamorosi particolari su questa triste vicenda. Per scoprirlo vi consigliamo di leggere l’intero articolo. (Continua dopo la foto)

Un Posto al Sole

Upas: l’amara scoperta di Roberto Ferrie Filippo Sartori

Innanzitutto facciamo un piccolo passo indietro, ovvero quando a Roberto Ferri è arrivata una lettera in cui lo avvertiva o del rapimento di Tommaso. Mentre i telespettatori dello storico sceneggiato napoletano hanno visto un ragazzo sotto sequestro, anche se non è mai stato mostrato il volto.

Inoltre, a termine della puntata, fra i titoli di coda è spuntato il nome di un nuovo personaggio, ovvero Leonardo Arena interpretato da Erik Tonelli, l’uomo che è apparso sotto prigionia. Ora, però, Leonardo ha giurato a Filippo che, se verrà tratto in salvo dai malviventi, gli riferirà dove si trova il corpo senza vita del povero Tommaso. A questo punto la domanda sorge spontanea: il Sartori darà una mano allo sconosciuto?

Roberto Ferri e i sensi di colpa sul figlio mai riconosciuto 

Le altre anticipazioni sulla soap opera partenopea Un Posto al Sole, rivendo che Roberto Ferri e Filippo, entrambi volati in Messico col primo aereo, verranno a conoscenza di quello che è accaduto realmente a Tommaso. Gli spoiler ci dicono che dopo l’amara scoperta l’imprenditore verrà assalito dai sensi di colpa.

Inoltre l’uomo farà di tutto per recuperare un rapporto col figlio che non ha mai voluto riconoscere. In più il Ferri senior scoprirà qualcosa di clamoroso sul consanguineo, mentre Filippo deciderà di rientrare a Napoli. Ricordiamo  infine, che tutto questo ad Un Posto al Sole accadrà agli inizi della settimana prossima.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)