Sabato 11 a Torino lo Street Sandwich Lab

StreetSandwichLab (1)

Chi ama conoscere un territorio attraverso il suo cibo sa che è on the road che deve dirigersi. Lo street food è il migliore dei modi per assaggiare e imparare ad apprezzare cibi locali e prodotti tipici presentati e proposti in modo semplice e gustoso.

Anche i grandi chef lo sanno bene, tanto che non è inusuale incontrarli e vederli offrire la loro versione di cibo gourmet anche per strada.

Questo è lo spirito da cui prende vita un progetto dal dna tutto torinese che desidera proporre laboratori creativi di panini gourmet proprio per strada. Si chiama  “Street Sandwich Lab” ed è un format itinerante ideato da Cocina Clandestina (il format radio di GRP con Marco Fedele e Francesco Forlani) in collaborazione con VS Veicoli Speciali che ha creato il mezzo sul quale gli chef preparano e inventano le loro creazioni.

Pane, truck e fantasia! Non si tratta dei soliti panini però. Qui si parla d’eccellenza, perché il progetto “Street Sandwich Lab” prevede una serie di incontri e di laboratori mirati ad insegnare e a dimostrare che si può mangiare bene e mangiare “colto” anche quando si tratta di panini.

 

Tra gli appuntamenti questo SABATO 12 OTTOBRE in Piazza Carlo Alberto a Torino “Street Sandwich Lab” mette in campo due figure eclettiche e complementari. Si partirà dallo studio e dalla preparazione del pane con Luca Scarcella, panificatore d’eccellenza de “Il Forno dell’Angolo” di Torino per procedere con le combinazioni di ingredienti, farciture e salse a cura dello Chef Luca Barbiero “Ifood 360”.

Il Laboratorio prevede la realizzazione di tre tipologie di Sandwich partendo per alcuni dall’impasto e con diverse varianti di farcitura e ingredienti “gourmet” o della semplice tradizione in abbinamento a vini e birra. Chiocciola al Farro: Ciapinabò, alici marinate, pomodoro ciliegino e cipolle caramellate. Fetta di pane fichi e noci con farina macinata a pietra e lievito madre : Lardo, castagne e mielePanino Tondo Morbido : Lombo di maiale al caffè, toma di Lanzo e nocciole IGP.

Fooder Supporter: Mercato della Terra di Torino, Pescheria Gallina, Azienda Agricola Rocche Costamagna.

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!