Gomorra 4, l’addio di Cristiana Dell’Anna: “Non ho salutato nessuno”

Gomorra 4 replica, terza puntata in streaming e tv: Patrizia minacciata
Gomorra 4 replica, terza puntata in streaming e tv: Patrizia minacciata

Ieri sera è andata in onda la dodicesima e ultima puntata della quarta serie di Gomorra, la fiction incentrata sulla criminalità organizzata del territorio napoletano. Con l’episodio andato in onda ieri è terminata un’era, una parte importante di tutta questa serie televisiva.

La spietata Patrizia Santoro è stata uccisa per opera di Gennaro Savastano. Un finale a dir poco epico pensando a tutto quello che è accaduto nel corso delle varie puntate. Ad ogni modo, subito dopo la messa in onda dell’ultima puntata, Cristiana Dell’Anna ha pubblicato un messaggio d’addio su Gomorra molto intenso. L’attrice, ormai entrata perfettamente nei panni di Donna Patrizia, non è riuscita a contenere l’emozione. Ecco che cosa ha rivelato.

Il messaggio d’addio di Cristiana Dell’Anna

Cristiana Dell’Anna, in arte Patrizia, ha pubblicato un lungo messaggio d’addio sui social in cui ha salutato Gomorra, tutti i fan e, soprattutto, la donna che ha interpretato per 4 stagioni. L’immagine di Patrizia è sempre stata un punto di riferimento in una società formata troppe volte solo da maschi. Con la sua grinta e la sua forza è riuscita a conquistare il ruolo di Boss di Secondigliano all’interno della fiction.

Il personaggio che e è stato cucito addosso è divenuto parte integrante di lei. Dopo la morte, per colpa di Gennaro Savastano, Cristiana ha svelato di essere stata costretta a salutare una parte importantissima di se stessa. Nel parlare di questo argomento, la Dell’Anna ha fatto anche una confessione inaspettata. L’attrice ha rivelato che, alla fine delle riprese dell’ultima puntata, non è riuscita a salutare nessuno dei membri del cast. Le emozioni nutrite in quel momento, e che ancora riaffiorano, erano davvero troppo forti. Per questo motivo, non sarebbe stata in grado di gestirle restando travolta.

View this post on Instagram

Quando Patrizia è caduta su quell’asfalto freddo e gli occhi di Cristiana erano imprigionati nei suoi, potevo vedere il mondo che continuava dopo di lei. Vedevo quello che lei non avrebbe visto più. Non ho saputo salutarla, non sono brava con gli addii. Come non ho salutato nessuno della troupe meravigliosa con cui ho lavorato in questi anni. Perché non saprei contenere i sentimenti. Troppi. Mi travolgerebbero. Sono stati circa quattro anni che non dimenticherò mai. Vi lascio la prima inquadratura di Patrizia, quando indossa, senza esserlo, la “veste” di una boss, quella veste che diventerà sua pelle finché non le verrà strappata a sua volta. Sola in un mondo di maschi e maschilisti che la vedono estremamente pericolosa, sa di essere temuta da tutti e da tutti è braccata. Questa donna, colpita proprio alle spalle, era all’altezza ma non si dava per vinta. Voleva a tutti i costi salvare l’unica cosa che l’avrebbe uccisa: l’amore. Per questi antieroi (e per me Patrizia in qualche modo contorto un’eroina lo è..) non esiste redenzione, non esiste via di fuga. Non esiste altro valore se non quello che ha il denaro. Sono la perfetta espressione del capitalismo oggi, in cui solo i soldi e gli affari vivono oltre le persone. Patrizia sarai sempre in un angolo dei miei sogni. Ciao GomorraPeople!!! #gomorra @skyatlanticit

A post shared by cristianadellanna_official (@cristianadellanna_official) on

I fan di Gomorra mandano messaggi a “Donna Patrizia”

I fan sfegatati di Gomorra e, soprattutto, del personaggio di Patrizia, sono rimasti molto delusi dalla sua dipartita. Nel corso della precedente stagione, nella stessa situazione si trovò Marco D’Amore, in arte Ciro Di Marzio, anch’esso ucciso per mano di Genny Savastano.

Molti utenti hanno voluto dare l’addio a Cristiana Dell’Anna, e al personaggio di Gomorra Patrizia, scrivendo messaggi bellissimi e complimenti. L’attrice, infatti, è stata travolta dall’affetto dei fan e questo non ha fatto altro che fomentare ancor di più le sue emozioni.

Anche Salvatore Esposito, il tanto temuto Genny Savastano, ha pubblicato delle IG Stories nelle quali ha mostrato rammarico e dispiacere per la scomparsa di molti personaggi importanti della fiction. In seguito, ha annunciato l’uscita dell’imperdibile film L’Immortale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!