Manila Boff rilascia importanti dichiarazioni su Michael Terlizzi

manila boff
manila boff, michael terlizzi, guendalina canessa

I pettegolezzi su Michael sono finti

Manila Boff, ex di Uomini e Donne, dopo la puntata di ieri del Grande Fratello durante la quale ancora una volta si è tanto parlato di Michael Terlizzi e della presunta omosessualità, ha voluto prendere le sue parti. Michael in queste settimane ha saputo affrontare (nonostante le ansie e l’angoscia per la famiglia) parecchi pettegolezzi e tante cattiverie sul suo conto.

La prima settimana dentro la casa è stata per lui la più difficile a causa di affermazioni e in un certo senso di accuse, mosse nei suoi confronti da un altro concorrente, Cristian Imparato. Quella volta Michael non l’ha presa bene, ha reagito male, ha minacciato di andar via. Poi tutto è tornato alla normalità almeno fino al momento dell’ingresso di Guendalina Canessa che ha riportato a Cristian importanti testimonianze sul conto di Michael.

A quanto pare, degli amici di Guenda, hanno affermato che Michael è omosessuale, ma anche in questo caso il ragazzo ha negato. Adesso è finalmente arrivata una testimonianza che conferma quanto dichiarato da Michael, si tratta di Manila Boff ex corteggiatrice di Uomini e Donne che lo ha difeso a spada tratta fuori dalla casa del Grande Fratello.

Manila Boff corteggiata da Michael Terlizzi

Qualche tempo fa il ragazzo ha provato a corteggiarla, ma lei non essendo attratta ha dovuto chiudergli le porte in faccia. Ciò che l’ha stupita è stato che nonostante il suo rifiuto, Michael è sempre stato presente sia nei momenti felici che in quelli un pò tristi, bui.

Dice che tutto può essere tranne che un uomo che ha dubbi sul suo orientamento sessuale, trova sgradevoli e orribili le accuse mosse nei suoi confronti, Michael non è gay e qualora lo fosse non avrebbe problemi ad ammetterlo. E’ uno dei pochi ragazzi dolci, educati, profondi e gentili, molto emotivo, non significa però che non sia in grado di avere comportamenti da uomo. Con lei si è sempre comportato come tale ed in genere lo ha fatto con tutti, ecco perché non riesce a capire come Cristian e Guendalina abbiano potuto stuzzicarlo in quel modo fino a ferirlo senza pietà.

Lei è la testimonianza che ciò che viene detto in casa è falso, Michael non è un uomo che si nasconde dietro un dito, anzi è molto chiaro e diretto, tra l’altro non ci sono stati atteggiamenti e comportamenti equivocabili quindi l’attacco gratuito nei suoi confronti non ha davvero senso e non è affatto giustificabile. Informa che sarebbe disposta ad entrare in casa per chiarire la sua situazione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!