Maria De Filippi, l’accusa infamante a poche ore dal Serale di Amici 18: ecco cosa è successo

Maria De Filippi

Anticipazioni puntata odierna del Serale di Amici 18

Questa sera intorno alle 21:10 su Canale 5 torna il Serale di Amici 18 con la settima puntata. Un appuntamento particolare visto che non ci sarà più la presenza dei due direttori artisti Ricky Martin e Vittorio Grigolo. Questo comporterà che non ci saranno più le due squadre (Bianca e Blu).

Ma le novità di stasera non sono terminate qui. Vista l’assenza forzata di Loredana Bertè impegnata con una tappa del suo tour, al suo posto ci saranno tre giurati d’eccezione: Gerry Scotti, Mara Venier ed Emma Marrone. Mentre come ospite speciale ritroveremo Raffaella Carrà che si esibirà con tutti gli allievi del talent show di Maria De Filippi.

Roberto D’Agostino fa arrabbiare Maria De Filippi

Mettendo da parte il Serale di Amici 18, nelle ultime ore Maria De Filippi è finita al centro dell’attenzione dei media per un’altra vicenda. La nota conduttrice pavese ha inviato una lettera aperta a Dagospia, il portale diretto da Roberto D’Agostino. Il tutto è partito dalle clamorose dichiarazioni che il giornalista ha fatto mercoledì scorso mentre era ospite via collegamento nella trasmissione Live Non è la D’Urso.

In quell’occasione che si parlava della vicenda Pamela Prati, l’uomo ha tirato in ballo il dating show Uomini e Donne. Nello specifico ha detto che nel programma molte storie sono ‘pettinate’ dagli autori e che sono finte.

Lo sfogo di Queen Mary alle accuse ricevute da Dagospia

A quanto pare Maria De Filippi stava guardando il programma di Barbara D’Urso, quindi ha afferrato carta e penna scrivendo una lettera destinata a D’Agostino. La conduttrice pavese ha voluto mettere i puntini sulle i mettendo in chiaro certe cose.

“Caro Dago, volevo dirti che posso darti la mia parola (che spero basti…), che a ‘Uomini e Donne‘ non è mai esistito un copione, che chi partecipa non ha indicazioni di scelte da seguire e che se qualcuno finge, finge a nome suo e certo evitando in ogni modo di farsi scoprire dalla redazione”,

ha scritto la donna. La moglie di Maurizio Costanzo, inoltre, ha confessato che gli autori del Trono classico e quello over vivono come dei mantra con lo scopo di rendere naturali e senza imbrogli tutti i partecipanti di U&D, che siano tronisti, corteggiatori, dame e cavalieri.