Salute: le basi di una corretta alimentazione, ecco cosa evitare

carne dannosa aggressività

Le basi di una corretta alimentazione

Per alimentarsi correttamente occorre considerare le basi di una corretta alimentazione. Il dosaggio degli alimenti deve avvenire sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo. L’alimentazione equilibrata ha la finalità di garantire un’aggiunta adeguata di energia e di nutrienti. In questo modo ne carenze ne eccessi nutrizionali si verificano.

Per essere realmente buona, l’alimentazione deve essere soprattutto varia. Così facendo, infatti, è più probabile che l’essere umano assuma tutti i nutrienti nelle giuste quantità di cui ha bisogno. Inoltre, le conseguenze negative derivanti dall’assunzione di sostanze dannose andrebbero ridotte.

Le nuove regole alimentari: La Nuova Piramide

La nuova piramide alimentare ha stravolto le vecchie regole. Le basi di questa prevedono in particolare l’attività fisica giornaliera, bere tanta acqua e tenere sotto controllo il peso corporeo. Le linee guida della nuova piramide per una sana alimentazione puntano sul consumo ridotto di grassi e quello di cereali integrali. (Continua dopo la foto)

Si sconsiglia il consumo di carboidrati e di carne rossa. Recenti studi hanno introdotto queste nuove regole alimentari. Essi hanno anche confermato che alimentarsi in questo modo riduce il rischio di malattie al cuore. L’esercizio fisico quotidiano e il mantenimento del peso forma riducono anche i rischi di gravi malattie come ad esempio i tumori.

In quest’ottica la camminata ha un ruolo importante. Effettuare anche solo mezz’ora di passeggiata al giorno aiuta a tenere in perfetta forma il nostro organismo. Ecco le basi di una corretta alimentazione.

L’alimentazione: prima e dopo

In passato i canoni per una corretta alimentazione prevedevano un consumo ridotto di grassi. Questi furono infatti etichettati totalmente come nocivi. L’invito a ridurli nasceva dall’osservazione che nei paesi europei il loro eccessivo consumo causava malattie cardiovascolari. Bisogna consumare maggiormente cibi posti alla base della piramide ed allo stesso tempo ridurre l’assunzione degli alimenti verso l’alto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!