‘Purtroppo ho bisogno…’: Barbara D’Urso in grosse difficoltà a poche ore dal Grande Fratello 16

Barbara D’Urso in difficoltà con la voce

Da qualche giorno a questa parte Barbara D’Urso è in serie difficoltà perché fa fatica a parlare. Una dimostrazione l’abbiamo avuta ieri pomeriggio durante la messa in onda di Domenica Live. Nell’anteprima del rotocalco domenicale di Canale 5, infatti, Lady Cologno ha voluto fare una precisazione al pubblico che la segue da casa.

“Ho bisogno della voce”,

ha detto la conduttrice napoletana. C’è da dire che da circa due mesi a questa parte Carmelita non si ferma mai un momento, oltre alla conduzione di Pomeriggio Cinque e appunto Domenica Live, lavora pure per il Grande Fratello 16 e Live Non è la D’Urso.

Quindi qualsiasi umano prima o poi sarebbe crollato. Ieri la partenopea ha dovuto affrontare un argomento molto ostico, ovvero aveva in studio Roxy, l’influencer che è stata considerata l’amante di Giorgio, fidanzato di Francesca De André. la giovane, però, ha precisato che sono visti esclusivamente per lavoro e che con loro c’erano altre due persone. Stasera ci sarà un confronto con Francy?

Lady Cologno ha troppi impegni e la salute ne risente

Ritornando al problema di salute di Barbara D’Urso, questa sera è probabile che si imbottirà di cortisone per portare avanti una conduzione decente. Negli scorsi giorni, causa febbre, a malapena si sentiva la voce di Lady Cologno e in più di un’occasione la diretta interessata ha detto questo:

“Mi sentite? Se no parlo a gesti tanto sono napoletana”.

Dopo questo problema, Carmelita rifletterà sul carico di lavoro settimanale che ha? Nella prossima stagione televisiva, anche se Mediaset l’acclama, rinuncerò al meno ad uno show?

Intanto a poche ore dalla nuova puntata del GF 16 l’artista ha annunciato che verranno presi dei provvedimenti nei confronti di Francesca De André che negli ultimi giorni ha assunto un comportamento inqualificabile verso Mila Suarez. Solo rimprovero oppure verrà squalificata? Non ci resta che attendere le 21:30.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!