Caso Prati, Eliana Michelazzo in lacrime: “La mia agenzia sta crollando”

Eliana Michelazzo

Eliana Michelazzo è una delle agenti della showgirl Pamela Prati. La donna è l’unica che si è sempre esposta in tutta questa delicatissima vicenda inerente le presunte nozze con Mark Caltagirone. Anche in occasione della puntata di ieri di Live, non è la D’Urso, l’agente era presente per prendersi tutti gli insulti e le critiche degli ospiti in studio.

La piega che ha preso la puntata di ieri, però, è stata decisamente inattesa. Ma partiamo dall’inizio. Al momento dell’ingresso in studio del parterre, Eliana Michelazzo è apparsa visibilmente turbata, la donna era scoppiata in lacrime dietro le quinte. Barbara D’Urso, allora, le ha chiesto di spiegare il motivo del suo malessere e la donna ha sbottato dicendo di essere disperata poiché la sua agenzia stesse crollando. Ecco cosa è successo.

Molti vip si dissociano dall’agenzia della Michelazzo

L’agenzia di Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo è tra le agenzie più note che curano l’immagine dei personaggi Mediaset. Moltissime sono infatti le persone che collaborano con loro e, soprattutto, lavorano grazie a loro. Tra i vari vip, anche Pamela Prati è una delle loro collaboratrici. Eliana e Pamela hanno curato tutti i dettagli del matrimonio saltato tra la Prati e Caltagirone. Proprio per questo motivo, la Michelazzo ha sempre presenziato in rappresentanza della showgirl per raccontare la loro verità.

Dopo le numerose puntate di Live, non è la D’Urso dedicate proprio alla trattazione di tale tematica, molti membri dell’agenzia della Michelazzo hanno deciso di prendere le distanze da tutti loro. Tra questi c’è stata ad esempio Rosa Perrotta, Milena Miconi, Emanuele Trimarchi, Sergio Arcuri e, negli ultimi giorni, anche Georgette Polizzi. Insomma, pare che nessuno sia più disposto a collaborare con loro. Proprio per questo motivo, Eliana Michelazzo è scoppiata in lacrime disperata poiché pare che la sua agenzia stia crollando.

Eliana in lacrime

In seguito a tutti questi scoop inerenti il caso Prati, pare che la maggior parte delle persone che facevano parte dell’agenzia stiano prendendo le distanze da loro. Molti non vogliono essere travolti da questo polverone mediatico che non sta portando altro che accuse e dolore.

Contrariamente a quanto accaduto nel corso delle precedenti puntate, questa volta Eliana Michelazzo ha mostrato un lato diverso di sé, dopo essere scoppiata in lacrime, c’è una piccola parte di pubblico che sta incominciando a difenderla. In un primo tempo si era pensato che la Prati potesse essere solo una “povera” vittima di tutta questa storia ma, dopo il comportamento assunto in puntata ieri, pare che la gente non la pensi assolutamente più così.