Eliana Michelazzo: Mark Caltagirone? Tutto finto, anche mio marito è un’invenzione e adesso vado al GF

Eliana Michelazzo
Eliana Michelazzo piange

Mark Caltagirone non esiste, parola di Eliana Michelazzo

La tragicomica storia del matrimonio dell’anno tra Pamela Prati e Mark Caltagirone giunge al suo termine. A quanto pare secondo le indiscrezioni raccolte da Dagospia, la Michelazzo avrebbe rilasciato un’intervista a Live- Non è la D’Urso dove rivela i retroscena della bufala del gossip. La registrazione verrà trasmessa mercoledì sera.

Ma non solo, le sorprese non sono terminate. La Michelazzo dice di essere anche lei vittima. In televisione ogni volta che si parlava di suo marito, certo Simone Coppi, diceva che la vita privata non doveva essere toccata, non voleva parlarne. Ma oggi lo scoop è proprio questo fantomatico marito, Eliana confermerebbe che anche suo marito non esiste ed anche lei sarebbe stata ‘truffata’, anche lei sarebbe una vittima.

Un magistrato antimafia sotto scorta che non esiste

Secondo quanto affermato da Mediaset in un comunicato stampa si apprende che Eliana Michelazzo si sarebbe accorta solo dopo 10 anni che il suo compagno, magistrato antimafia perennemente sotto scorta non esiste.

Sembra davvero strano che una persona possa ‘convivere’ per 10 anni con un personaggio inesistente, un fantasma, senza minimamente dubitare, salvo essere carnefice di se stessa, ma tutte queste sono supposizioni.

Lo sfogo di Eliana che evita il confronto diretto

Eliana Michelazzo che ricordiamo essere la titolare dell’agenzia che si occupa di diversi artisti tra cui Pamela Prati, cambia finalmente versione dei fatti. Nell’intervista rilasciata in esclusiva a Live- Non è la D’Urso che vedremo mercoledì 22 maggio, si lascia andare cambiando completamente la sua versione. Un’intervista già registrata che le eviterà il confronto faccia faccia nel salotto di Barbara D’Urso. Ecco alcuni passi delle dichiarazioni dell’agente di Pamela Prati:

«In tv ho mentito, non ho mai incontrato Mark Caltagirone, l’ho visto solo in un video di pochi secondi in cui lui è in auto con la mia socia Pamela Perricciolo. La voce di QUELL’UOMO è diversa da quella della telefonata avvenuta nel programma “Live”. A questo punto credo non esista».

Eliana rivela in lacrime: «Io sono stata la prima vittima di questo sistema. Da 10 anni ho un fidanzato fantasma, Simone Coppi, solo ora ho aperto gli occhi: mi mandava foto, messaggi, un anello, mi sono tatuata il suo nome. Adesso, ascoltando le storie delle altre vittime, ho capito la verità: non esiste. Preferirei non sapere chi si nasconde dietro quelle false identità…».

Conclude la Michelazzo: «Dopo questa mia confessione ho paura, non voglio avete contatti con nessuno, dovrei andare ALL’ESTERO o in un posto isolato dal mondo come un convento o la casa di “Grande Fratello”».

Dal falso matrimonio alla casa del grande Fratello

È già, non è solo una battuta, pare che domani, Lunedì 20 Maggio, Eliana Michelazzo entrerà nella casa più spiata d’Italia. Ingresso che ha già creato scompiglio in rete, si è arrivati anche ad un appello a Piersilvio Berlusconi per impedire l’accesso alla casa per la donna.

Tutta una mossa pubblicitaria costruita ad arte per un pò di popolarità? Staremo a vedere nei prossimi giorni l’evolversi della situazione, già domani sera ci potrebbero essere le prime sorprese, proprio in occasione della puntata settimanale del Grande Fratello.

Aggiornamento

Aggiornamento dell’ultima ora, Mediaset prende le distanze e con un Tweet comunica ufficialmente di non avere alcuna intenzione di far partecipare Eliana michelazzo al Grande Fratello. Di seguito il tweet di Mediaset: