Champions: Olympiakos e Roma alleate contro la Juve!

champions juve roma sfida
Torosidis, Manolas e Cholevas hanno giocato nell'Olympiakos

Dopo la sosta per gli impegni delle squadre nazionali, la prossima settimana vedrà di nuovo scendere in campo le squadre di club per gli impegni di Champions ed Europa League. La Juve giocherà ad Atene contro la squadra dell’Olympiakos.

Il girone dei bianconeri vede tutte e quattro le squadre del girone appaiate a tre punti e quindi la partita contro i greci potrebbe già essere uno spartiacque importante per il futuro europeo della squadra di Allegri. L’uomo più pericoloso dei greci è sicuramente Ibrahim Afellay, giocatore olandese che sta riuscendo finalmente ad esprimere tutto il suo talento dopo anni di attesa.

Tuttavia Afellay non è l’unico pericolo per i bianconeri: infatti pare che i dirigenti della squadra greca abbiano chiesto informazioni a tre giocatori giallorossi che militavano proprio nelle file biancorosse. I tre giocatori in questione sono Torosidis, Holebas e Manolas, con gli ultimi due che sono partiti titolari proprio nell’ultimo turno di campionato giocato allo Stadium e che sono arrivati proprio quest’anno a Roma dopo l’esperienza in terra greca.

In un periodo in cui si parla spesso ci crisi del calcio italiano e dell’importanza del ranking uefa per il futuro delle squadre italiane in Champions, questo patto anti-juventino tra greci e romanisti non è il massimo della sportività del patriottismo visto che i destini del calcio nostrano dipendono anche (e soprattutto) dal cammino europeo dei bianconeri.

Il match andrà in scena mercoledì 22 ottobre nello stadio del Pireo in cui si prevede il tutto esaurito con i tifosi biancorossi che daranno vita ad un vero e proprio inferno per spingere i padroni di casa verso la vittoria. E oltre ai tifosi biancorossi, putroppo, anche molti tifosi italiani spereranno nella vittoria dei greci contro la Juventus.

E così si vedrà anche se i consigli dei giocatori giallorossi avranno avuto effetto oppure no…

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!