Live Non è la D’Urso, Eliana Michelazzo: ‘Ho denunciato Pamela, dietro tutto questo c’è lei…’

La resa dei conti 

Questa sera su Canale 5 è andata in onda u a puntata speciale di Live Non è la D’Urso, il talk condotto da Barbara D’Urso. L’appuntamento odierno era dedicato alle confessioni clamorose di Eliana Michelazzo sulla vicenda Pamela Prati e Mark Caltagirone. Anche la padrona di casa ha ha rivelato delle cose scioccanti. Andiamo a vedere nello specifico cos’è successo.

La confessione di Eliana Michelazzo

Dopo l’ingresso in studio di Barbara D’Urso che ha annunciato la versione ridotta di Live, ha mandato in onda una clip riassuntiva della vicenda Pamela Prati. Quindi sono entrati anche gli analisti ed opinionisti per iniziare il talk. A quel punto è stata mostrata la confessione registrata della Michelazzo realizzata alle 4 del mattino.

Sara Varone ha rivelato che lei è accaduta la stessa cosa di Eliana. Quest’ultima ha detto che Mark Caltagirone non esiste e ha mentito altrimenti passava per pazza. La cosa assurda che nemmeno i due ipotetici bambini presi in affido dalla soubrette sarda esistono. Precisamente il maschietto si, ma non è di origini spagnole ma è laziale. Mentre ka femminuccia nessuna traccia. Mentre la vicenda dell’acido potrebbe essere un’invenzione della Perricciolo.

A tu per tu

Dopo il talk Barbara D’Urso ha accolto Eliana Michelazzo in studio pronta a rispondere alle domande della padrona di casa. Lady Cologno ha chiesto alla sua ospite come ha fatto per dieci anni ad avere un fidanzato fantasma. Secondo la sua testimonianza lei si è auto-convinta perché questo ipotetico Simone Coppi è un magistrato dell’antimafia.

“Per cinque anni ha annullato la mia vita, non ho parlato con nessun uomo”,

ha detto Eliana. Poi quest’ultima ha raccontato che era convinta dell’esistenza di Denny Coppi, fidanzato di Barbara, ma ovviamente era tutto falso. Successivamente Eliana ha detto che ha denunciato la Perricciolo affermando che dietro tutto questo c’è lei.