Il fascino segreto dei capelli e il gioco della seduzione.

capelli

I capelli lunghi sono da sempre una potente arma di seduzione e fascino per le donne: rossi, biondi, castani o neri sono sempre molto intriganti. Una capigliatura folta e splendente attira sempre lo sguardo degli uomini ed è spesso indiviata da chi purtroppo non ce l’ha.

Avere i capelli sempre in ordine e ben curati sicuramente è indice di forza e cura per le donne e anche per gli uomini.
Ricordate la leggenda di Sansone? La sua straordinaria forza era proprio legata ai capelli. Senza andare così lontano, è evidente che la bellezza e la notorietà di molte dive è spesso legata alla loro capigliatura e nelle favole dei bambini la principessa o l’eroina avevano una bella chioma. Avete mai visto una fata con i capelli corti?
I capelli che ondeggiano al vento sono un forte richiamo per gli uomini più potente spesso della voce delle sirene di Ulisse.

Ma i capelli possono diventare un potente segnale rivelatore per i maschi in cerca di nuove conquiste che attraverso gesti e ammiccamenti possono capire se la donna è più o meno interessata a loro.
Nei gesti quotidiani, al ristorante, durante un incontro piccante e in tutte le occasioni speciali la donna rivela attraverso semplici meccanismi psicologici e movimenti inconsci quello che desidera anche mostrando la sua bella chioma. Una bella chioma è un potente richiamo e rende sexi e desiderabile qualunque donna.

Uno dei movimenti più frequenti è quello di spostare un ciuffo dal viso e questo è un primo segnale di seduzione. Giocherellare con le punte indica disponibilità a un rapporto più intimo e profondo. Sollevare i capelli sopra la nuca è un potente invito ai baci sul collo, una delle zone più sensibili del corpo femminile. I capelli possono essere usati poi per solleticare il partner facendo del solletico sui piedi o sul petto.
Ora conoscete alcuni gesti importanti per un conoscere in anticipo le reazioni di una donna.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!