Uomini e Donne, i timori di Natalia: Andrea Zelletta un bugiardo?

Il tronista Andrea Zelletta è vicinissimo alla scelta. Ancora una settimana e annuncerà con chi vorrà intraprendere una relazione, tra Klaudia Poznanska e Natalia Paragoni. Le idee appaiono ancora confuse. Sin dal primo momento Andrea ha mostrato un chiaro interesse verso Natalia Paragoni, già conosciuta nella trasmissione come corteggiatrice dell’ex tronista Ivan Gonzales.

Dal momento in cui è approdato a Uomini e Donne ha speso complimenti per la corteggiatrice, tanto che, nel giro di qualche settimana, l’aveva portata dalla propria parte. Rammentiamo che Natalia si presentò in villa con Ivan, ma lì ha capito di tenere particolarmente ad Andrea ed è fuggita.

È però altrettanto innegabile che il percorso di Andrea Zelletta e Natalia a Uomini e Donne è stato movimentato. In diverse circostanze Natalia ha deciso di abbandonare il dating show se non fosse stato che Andrea è andato ogni volta a riprenderla. Non che il comportamento del tronista pugliese sia stato senza macchia.

Nel corso del suo percorso a Uomini e Donne è stato autore di comportamenti davvero irritanti, talvolta persino irrispettosi. Ci sono state occasioni in cui Natalia ha creduto di venire scelta, ma dopo mille stravolgimenti non ne è più così convinta.

Uomini e Donne: i timori di Natalia Paragoni su Andrea Zelletta

Il timore della Paragoni è che Andrea non si dimostri sincero. Che nell’intervista a Uomini e Donne Magazine esterna dubbi e paure che Andrea Zelletta non sia realmente interessato a trovare l’amore e sia giunto fin qui esclusivamente per allungare il brodo. Sebbene siano giunti alla fine, non capisce come abbia avuto bisogno di così tanto tempo. Dunque, se all’inizio era sicura che Andrea Zelletta avrebbe puntato su di lei, ora queste sicurezze vacillano.

La “colpevole” leggerezza di Klaudia Poznanska

In passato vedeva come la guardava e gli bastava quello. Poi però ha iniziato a intravedere un cambiamento dei rapporti con Klaudia e, purtroppo, pensa che lui veda nell’altra corteggiatrice qualcosa che a lei manca: la dolcezza, il lato più esuberante… Lei, invece, si sente decisamente più donna, più matura.

Klaudia, per come la vede Natalia, non è affine al suo modo di essere: lo asseconda su tutto. Andrea Zelletta può sentirsi in sua presenza più uomo di quanto non riesca a esserlo con Natalia. Se preferirà Klaudia allora significherà – conclude – che cercava una storia più frivola, destinata a morire con il tempo. La prova che non gliene è mai fregato di nessuna.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!