Mara Venier, il suo futuro a Domenica In è dipeso dalle condizioni di salute del marito: la confessione prima dell’ultima puntata

Mara Venier

Ultimo appuntamento di Domenica In

E anche questa stagione di Domenica In è giunta alla conclusione. Un’edizione ricca di grandi successi e soddisfazioni grazie al ritorno di Mara Venier, storica conduttrice del rotocalco domenicale di Rai Uno.

Alle 14 in diretta dagli studi Fabrizio Frizzi di Roma, per l’ultima volta, almeno per quest’anno, l’artista veneta farà accomodare nel suo salotto una serie di ospiti per intervistarli e scambiare con loro delle confidenze. Ma la preoccupazione dei telespettatori e dei fan di zia Mara sono legati al destino di quest’ultima all’interno della televisione pubblica. Rinnoverà il contratto o no?

Mara Venier a settembre condurrà ancora una volta Domenica In?

Tra qualche giorno Mara Venier e la Rai si separeranno per la scadenza del contratto di quest’ultima. Secondo le voci che circolano tra i corridoi di Viale Mazzini, i vertici della tv di Stato vorrebbero che il sodalizio con la conduttrice veneta continuasse ancora. Ma c’è un’incognita, l’artista non ha sciolto ancora tutte le riserve.

Per quale motivo? In una recente intervista la magazine di gossip Gente, la Mara nazionale ha rivelato che per il momento non sa nulla del suo futuro in Rai e se dal prossimo settembre sarà di nuovo al timone di Domenica In.

Mara titubante per via del marito Nicola Carraro

A quanto pare Mara Venier sembra frenata da qualcosa. Stando alle dichiarazioni rilasciate a Gente, la conduttrice veneziana vorrebbe trascorrere più tempo insieme al marito Nicola Carraro. Domenica In le porta via molto tempo e zia Mara è costretta a stare a Roma per gran parte dell’anno.

Il consorte, invece, vive a Santo Domingo per dei problemi di salute, quindi la coppia è separata per diversi mesi. Ovviamente se l’ex giurata di Tu si que vales rinunciasse all’incarico sarebbe davvero una grande disgrazia che dovrà trovare al più presto un degno sostituto a Mara. Quest’ultima cambierà idea?