Pamela Prati aggredisce due poliziotti, scatta la denuncia da parte degli agenti: ecco cosa è successo due anni fa

Live Non è la D’Urso torna sulla vicenda Prati

Ieri sera su Canale 5 è andata in onda una nuova puntata di Live Non la D’Urso che ha fornito ai telespettatori altri inquietanti capitoli alla vicenda Pamela Prati e Mark Caltagirone. In collegamento con Barbara D’Urso era presente l’avvocato della madre del ‘finto Sebastian’ che ha fatto delle rivelazioni shock.

Nello specifico il legale ha riferito che il bambino nelle telefonate e note vocali doveva parlare con la voce roca perché Pamela Perricciolo le aveva chiesto di recitare la parte di un bambino con un tumore alla gola. Ma non è finita qui visto che nelle ultime ore sono arrivate altre scioccanti informazioni che riguardano la soubrette sarda. A fornircele è stata Selvaggia Lucarelli tra le pagine de Il Fatto Quotidiano. Andiamo a vedere nello specifico cosa ha scritto la blogger.

I debiti col Fisco

Stando a quanto scritto dalla giurata di Ballando con le Stelle 14, da anni Pamela Prati sarebbe inseguita dal fisco per dei debiti. Ma non solo, la soubrette del Bagaglino sarebbe stata denunciata da alcuni poliziotti. Il motivo? Pare che la donna avrebbe aggredito fisicamente due agenti.

Selvaggia Lucarelli non crede a nessuna parola della Prati affermando che a lei il ruolo della vittima non le si addice proprio. Lei nel ricostruire la vita della 60enne ha trovato di tutto e di più. A quel punto è partita dalle dichiarazioni che la Prati ha fatto sabato scorso a Verissimo dove a Silvia Toffanin ha ribadito di non avere debiti di gioco.

La blogger, però, non è dello stesso avviso scrivendo che la donna da anni è inseguita dal fisco tanto che il suo cachet di circa tre mila euro per l’intervista rilasciata a Mara Venier a Domenica In nella quale raccontò di aver già sposato Mark Caltagirone le è stato pignorato. Le è stato comunicato con una email dalla contabilità Rai lo scorso 2 maggio 2019.

Pamela Prati nel 2017 ha aggredito due poliziotti: gli agenti l’hanno denunciata

Mai guai giudiziari di Pamela Prati non sono terminati qui. Circa due anni fa, la soubrette sarda denunciata da alcuni poliziotti fuori dallo stadio Olimpico a Roma. Per quale motivo? La donna pretendeva di entrare da un ingresso speciale per vedere la partita.

Stando a quanto scritto da Selvaggia Lucarelli su Il Fatto Quotidiano, pare che abbia aggredito fisicamente due agenti che subito dopo la denunciarono, con altri venti colleghi presenti sul posto pronti a testimoniare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!