‘Liti e screzi dietro le quinte…’: Paolo Bonolis e Luca Laurenti ai ferri corti prima di Ciao Darwin Speciale Donatello?

Paolo

Ciao Darwin Speciale Donatello

Questa sera alle 21:30 su Canale 5 andrà in onda un appuntamento speciale di Ciao Darwin. Infatti, oltre a mostrare i momenti più belli e divertenti di questa ottava stagione, Paolo Bonolis e Luca Laurenti premieranno alcune categorie. Ma a proposito dei conduttori dello show, da qualche giorno circolano delle notizie su una possibile lite dietro le quinte da parte dei due. Cosa è successo? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutti i dettagli.

Paolo Bonolis e Luca Laurenti hanno litigato davvero?

In attesa di scoprire se Mediaset metterà in cantiere la nona stagione di Ciao Darwin, sul web è circolata con insistenza la voce che tra Luca Laurenti e Paolo Bonolis ci siano stati delle liti e screzi dietro le quinte. Dopo oltre vent’anni di sodalizio sembra che siano nate delle forte incomprensioni fra i due artisti.

C’è da dire che un’indiscrezione del genere era circolata anni fa e prontamente Sonia Bruganelli, moglie di Bonolis, ha categoricamente smentito il tutto. Ora a distanza di tempo il rumor è tornato a girare e il sospetto è rafforzato per quanto accaduto nell’ultima puntata di Ciao Darwin 8. La settimana scorsa, infatti, quando Paolo con tutta la squadra di lavoro ha ringraziato il pubblico per l’affetto dimostrato, il Maestro Laurenti non era presente. Per quale motivo?

Puntata Speciale di Ciao Darwin

Ciao Darwin 2019 torna in onda oggi, venerdì 31 maggio, in prima serata su Canale 5, con una puntata speciale. Paolo Bonolis e Luca Laurenti consegneranno dei premi speciali. Ciao Darwin-Darwin di Donatello che saranno premiate: Miglior performance, Personaggio dell’anno, Miglior look, Premio faccia tosta, Miss Darwin, Mister Darwin.

Anche stasera ci sarà Madre Natura che sarà ancora una volta Sara Croce. Ovviamente verranno riproposti i momenti indimenticabili di Ciao Darwin 2019. Intanto i fan vogliono sapere se verrà realizzata la nona edizione.

Alcuni giorni fa Sonia Bruganelli ha rilasciato una lunga intervista parlando del futuro dello show di Canale 5. La moglie di Bonolis ha affermato che lei lavora più di quest’ultimo e che Dawin è un programma molto maschilista. Per questo motivo lei vuole rivoluzionarlo. Parole che fanno sospettare la realizzazione, magari, tra un paio di anni di un sequel.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)