Massimo Giletti a Non è l’Arena ospita uno che dice di essere Mark Caltagirone (Video)

Massimo Giletti

Mark Caltagirone si presenta a Non è L’Arena

Domenica sera 2 giugno 2019 su La7 è andata in onda una nuovo puntata di Non è l’Arena, il talk condotto da Massimo Giletti.

In attesa di scoprire se il giornalista torinese rinnoverà il contratto con la rete di Urbano Cairo La7 oppure tornerà in Rai, in studio è accaduto qualcosa d’incredibile. Nello specifico si è presentato un uomo che sostiene di essere il rinomato Mark Caltagirone. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa è successo.

Massimo Giletti annuncia lo scoop

Poco prima di lanciare un blocco pubblicitario. Massimo Giletti a Non è l’Arena ha annunciato di avere dietro le quinte un ospite che sostiene di essere Mark Caltagirone. Quindi si è aperto un nuovo capitolo all’assurda vicenda che riguarda la soubrette sarda Pamela Prati e che ha visto coinvolte le sue ex agenti Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo. Il giornalista torinese ha iniziato a parlare di truffe. Quindi insieme alla showgirl Cadonazzo si sono recati dietro le quinte e il conduttore ha rivelato che l’uomo che vedete di spalle dice di essere Caltagirone.

“Io so che in questo momento Barbara D’Urso sta soffrendo. Non è l’Arena si presta a scoprire le truffe e quindi cara Barbara devi metterti il cuore in pace. Alla fine della puntata scopriremo il suo volto”,

ha detto Giletti che ha ironizzato molto soprattutto nella presa in giro della collega Barbara D’Urso.

L’ipotetico Mark Caltagirone mercoledì sarà a Live Non è la D’Urso

L’uomo che si è presentato a Non è L’Arena è davvero Mark Caltagirone? La stessa persona col cappellino rosso che era in compagnia di Pamela Prati, oppure si tratta di uno scherzo. Il diretto interessato non ha mostrato il volto, però Massimo Giletti ha fatto un clamoroso annuncio.

Il giornalista piemontese, nonostante le voci di un possibile contrasto con Lady Cologno, ha detto che l’ipotetico Mark Caltagirone mercoledì sera sarà ospite in una nuova puntata di Live Non è la D’Urso. Ecco il video in questione:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!