Dieta per diabetici: questi cibi sono da evitare

I dolcificanti non aiutano a perdere peso.

La dieta è fondamentale per la salute in quanto dall’alimentazione traiamo tutti i nutrienti di cui ha necessità il nostro organismo per funzionare al meglio. Questo discorso vale a maggior ragione per i pazienti diabetici. In particolare esistono due forme di diabete: il tipo 1 e i tipo 2. Quest’ultimo che è il più diffuso è correlato all’alimentazione.

Fondamentalmente la regola base da seguire è di evitare quegli alimenti che comportano un innalzamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia). E’ importante quindi evitare questi picchi iperglicemici nel corso dei pasti. In questo senso alcuni alimenti andranno evitati, altri contenuti.

Diabete: gli alimenti da limitare e da evitare

1) Lo zucchero ovviamente rientra tra i primi alimenti che vanno limitati in caso di diabete, in quanto aumenta i livelli della glicemia nel sangue. Rispetto allo zucchero è vero che il miele costituisce una fonte dolcificante alternativa, tuttavia l’impatto glicemico che ha questo alimento, ne sconsiglia l’utilizzo in caso di diabete. Lo zucchero ovviamente lo si trova anche aggiunto ai prodotti, per cui dobbiamo leggere attentamente le etichette degli stessi.

2) La Frutta secca andrebbe evitata perché è calorica e grassa. Da evitare a maggior ragione la frutta sciroppata in quanto contiene molti zuccheri. Anche la frutta disidratata che si trova nei supermercati non è indicata sopratutto in caso di diabete perché presenta molti più zuccheri rispetto alla frutta fresca.

3) Da evitare i grassi. Questi ultimi sono contenuti in molti cibi: nei salumi e negli insaccati, nei formaggi stagionati e persino nei gelati confezionati che possono contenere grassi quali il burro. In alternativa ai formaggi stagionati possono consumarsi quelli freschi. Pertanto sono da evitare i grassi saturi: ovvero burro e margarina. Da preferire invece l’olio extra vergine di oliva che invece contiene grassi mono e polinsaturi. Per la stessa ragione andrebbe evitato ii classico cornetto o la brioche alla mattina. Oltre ad avere un notevole impatto glicemico, contengono anche notevoli quantità di burro o margarina.

Da evitare infine anche i superalcolici, non solo per le calorie, ma perché possono essere addizionati con frutta sciroppata.