Neil Patrick Harris e gli Oscar 2015

Siete pronti? Perché questa volta lo spettacolo sarà “leggend….aspettate….dario!!!” Sarà, infatti, Neil Patrick Harris a presentare la premiazione degli Oscar 2015.

Harris, diventato famoso grazie al personaggio di Barney Stinson, sarà il nuovo presentatore dell’87esima edizione degli Academy Awards il 22 febbraio. L’attore era già salito su quel palco in occasione della cerimonia di apertura del 2010, ma questa volta, sarà tutta un’altra storia. Questa volta, sarà lui a fare gli onori di casa raccogliendo l’eredità lasciata da grandi artisti.

Si, perché nello scorso anno, a vestire i panni di conduttrice era stata Ellen DeGeneres, che aveva ottenuto gli ascolti più alti degli ultimi 14 anni.

“Seguire le orme di personaggi come Johnny Carson, Billy Crystal ed Ellen DeGeneres per me è un grande sogno che si avvera”, ha confessato l’attore all‘Academy of Motion Picture Arts and Sciences, che ha dato l’annuncio pubblicando sul suo profilo Twitter un video di lui al telefono nel quale dice: “Sono dentro!”. Quindi ha mostrato un cartello con la scritta “Host Oscar”.

L’esilarante attore, onorato di questo incarico assegnatogli, è sugli schermi nel film di David Fincher, “Gone Girl”, che sta raccogliendo ottimi risultati.

E ora, non ci resta che attendere quella che si prospetta come una serata che sarà ricordata come Leggend….aria!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!