Sospeso il quiz show di Gerry Scotti, la decisione Mediaset a favore di Caduta Libera

Gerry Scotti

Sospeso Conto alla Rovescia di Gerry Scotti, rimane Caduta Libera

Lo scorso inverno molti siti d’informazione avevano annunciato l’arrivo di un nuovo game show in casa Mediaset. Un format nuovo di zecca per il nostro Paese che doveva essere affidato al re dei quiz Gerry Scotti. Il programma in questione si chiama Conto alla Rovescia e, stando a quanto scritto da alcuni portali web doveva sostituire Caduta Libera.

Nello specifico il famoso gioco delle botole a fine giugno doveva andare in pausa estiva dando spazio all’altra trasmissione acquistata dal Biscione. Secondo quanto riportato da Tv Blog, sembra che i vertici di Mediaset abbiano cambiato idea rivoluzionando tutto. Sembra che il debutto di Conto alla Rovescia sia stato rimandato a data da destinarsi riconferma do per tutta l’estate 2019 l’attuale Caduta Libera.

Caduta Libera: il campione Nicolò Scalfi vince ancora e raggiunge 500 mila euro 

Una notizia che farà sicuramente piacere al campioncino di Caduta Libera, Nicolò Scalfi. Quest’ultimo, infatti da circa sessanta puntate è presente nel quiz show condotto da Gerry Scotti. Oltre al record di presenze, il 20enne bresciano è riuscito a portare a casa un sostanzioso montepremi.

Fino a 24 ore fa aveva accantonato 400 mila euro, ma nella serata di ieri ha incrementato ancora di più il suo bottino perché è riuscito a rispondere alle dieci domande finali. Risultato? Vinto altri 100 mila euro per un totale di mezzo milione, una cifra pazzesca per un ragazzo di quell’età. (Continua dopo la foto)

Nicolò Scalfi, campione di Caduta Libera

Reazione a Catena di Marco Liorni contro Caduta Libera di Gerry Scotti

Nel frattempo Gerry Scotti e il suo Caduta Libera devono guardarsi le spalle dalla concorrenza  Infatti dopo mesi di rivalità con L’Eredità di Flavio Insinna, dallo scorso lunedì il conduttore pavese deve dare i conti con Reazione a Catena di Marco Liorni.

Il game show del preserale di Rai Uno, infatti, al debutto è riuscito a superare in termini d’ascolti il gioco delle botole trasmesso su Canale 5. Si preannuncia un’estate rovente per i due storici quiz.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!