Francesca De André ha bestemmiato al Grande Fratello 16: il video che toglie ogni dubbio

Francesca De André ha bestemmiato?

Da qualche ora sul web circola con insistenza la voce con tanto di video, che Francesca De André avrebbe bestemmiato all’interno della Casa del Grande Fratello 16. Ovviamente il filmato è diventato virale facendo il giro di tutti i social network. Gli utenti sono convinti che la nipote di Faber abbia imprecato contro Dio.

Ascoltandolo con attenzione le parole sembrerebbero quelle, ma c’è da dire anche che l’audio in questione è anche molto disturbato e la voce della ragazza si sente in sottofondo. Quindi fino a che gli autori del reality show faranno le opportune verifiche, sempre se le fanno, sarà molto difficile capire se si tratta di una vera bestemmia o no. (Continua dopo il video)

I precedenti casi al Grande Fratello

Ricordiamo ai nostri lettori che non è la prima volta che sul web gira una clip in cui viene accusato un concorrente del Grande Fratello di aver detto una bestemmia. Ad esempio gli scorsi anni è accaduto anche a Veronica Satti del GF 15 e l’ex tronista di Uomini e Donne Luca Onestini del GF Vip 2.

Controllando accuratamente i filmati, però, alla fine gli autori del reality show targato Endemol Shine Italy non riscontrarono nessuna imprecazione a Dio. Sarà il caso di Francesca De André?

Larivolta del popolo del web per la presunta bestemmia della De André

Di fronte al video dove si sente la presunta bestemmia pronunciata dalla gieffina Francesca De André al Grande Fratello 16, su internet e i vari social network si è scatenato il finimondo. Appelli e critiche hanno invaso il profilo Facebook del reality show di Canale 5: Ecco alcuni contro la concorrente:

“Francesca De Andrè il giorno 04 Giugno alle ore 14:40 ha bestemmiato urlando PORCO ***”; “Francesca il 4 giugno ha bestemmiato. Prendete provvedimenti altrimenti siete una tv spazzatura.”; “Come mai il video della bestemmia della De Andrè non si vede da nessuna parte????”.

A questo punto non ci rimane che aspettare le prossime ore per sapere qualcosa in più.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!