Grande Fratello: Gennaro Lillio non vincerà, ecco il motivo

Gennaro Lillio non vincerà?

Nelle ultime ore gli utenti social stanno esprimendo una loro opinione sul primo finalista del Grande Fratello. Si tratta di Gennaro Lillio e pare che non vincerà il reality per il suo riavvicinamento a Francesca De André. Dopo la diretta di lunedì i due hanno avuto una discussione che è degenerata davanti agli occhi degli concorrenti.

Francesca non solo ha insultato pesantemente il napoletano, ma gli ha dato anche una sberla. Nonostante ciò il giorno successivo si sono baciati sotto le coperte. Il pubblico si è ricreduto sul ragazzo, dal momento che ha mostrato di non aver personalità.

‘Sei un ometto, non hai dignità’

Francesca si è intromessa tra Gennaro e Mila Suarez, la quale è stata criticata al punto tale da reagire con una querela. Ha litigato con Cristiano Malgioglio che ha deciso di abbandonare definitivamente lo studio per protesta. Infine non ha speso belle parole per Taylor Mega. Ha insinuato che lei è entrata nella casa con lo scopo di prendersi Gennaro, ma non ci è riuscita.

Il suo ingresso le ha procurato dei problemi, ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il silenzio del ragazzo. In poche parole non l’ha difesa durante la serata di lunedì, così ha perso le staffe. Ha alzato le mani su di lui, però poi sembra che entrambi abbiano sorvolato scambiandosi delle tenere effusioni.

I telespettatori hanno cambiato idea su Gennaro. Molti l’hanno definito uno zerbino, dunque potrebbe non aggiudicarsi la vittoria proprio per questo motivo. Ricordiamo che sarà il televoto a decretare il risultato finale.

La risposta di Taylor

Taylor non ha voluto attaccare Francesca quando ha potuto. Ancora una volta si è dimostrata per ciò che realmente è. Per quanto riguarda Gennaro non vincerà se non interromperà questa relazione. Se ha sorvolato sulle offese e sullo schiaffo, vuol dire che si merita una donna del genere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Maria Giordano: Mi chiamo Maria Giordano, ho 30 anni e sono laureata in Filologia Moderna presso l'Università Federico II di Napoli. Attualmente esercito la professione di docente presso una scuola nella zona periferica della mia amata città. Amo ballare, leggere e disegnare.