Marco Carta, dedica speciale al fidanzato sui social: ‘Non sarà un’avventura’

Marco Carta
Marco Carta, Vieni da me, Caterina Balivo

Marco Carta ha pubblicato una foto con una dedica speciale al suo fidanzato. Ecco di cosa si tratta.

Marco Carta: dedica speciale al fidanzato sui social

Marco Carta ha recentemente pubblicato un post sul suo profilo Instagram in cui si vede, anche se di spalle, il suo fidanzato. Il cantante gli ha anche fatto una dedica speciale citando Lucio Battisti. Ecco le sue parole:

Non sarà un’avventura, non può essere soltanto una primavera… Tu sei mio, tu sei mio… oggi è stata una splendida giornata!

Prima o poi il fidanzato avrà il coraggio di farsi vedere? Pare proprio di sì stando alle ultime dichiarazioni dell’ex concorrente di Amici di Maria De Filippi.

Le ultime dichiarazioni sul fidanzato

Risale a diversi mesi fa ormai il coming out di Marco Carta. Quest’ultimo ha parlato apertamente della sua omosessualità a Domenica Live con Barbara D’Urso. Da quel momento si è cercato di dare un’identità al fidanzato del cantante e solamente negli ultimi giorni è stato possibile. Si chiama Sirio e lui e Marco convivono da ben tre anni. Ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, Marco aveva anche dichiarato:

Non l’avete mai visto, ma lo vedrete. Questo dipende da lui. Non è che non si è fatto vedere perché sta con uomo ma perché sta con Marco Carta e lui non vuole visibilità. Vuole una vita normale e non vuole che la sua faccia venga spiattellata ovunque.

Poi si è lasciato andare al racconto di episodi quotidiani, come ad esempio il fatto che quando Sirio stacca dal lavoro alle 19 lo chiama subito. Pare, inoltre, che sia molto geloso di Marco. Recentemente hanno voluto concedersi una piccola vacanza a Mykonos dopo quello che è successo alla Rinascente di Milano.

L’arresto

Da circa dieci giorni si parla di Marco Carta per l’arresto avvenuto alla Rinascente di Milano. Lui e una sua amica sono stati fermati all’uscita del negozio e la donna aveva sei magliette nella borsa per un totale di 1200 euro. Il cantante ha passato una notte in cella ma poi il giudice ha deciso di lasciarlo andare anche se rimane indagato. La vicenda verrà affrontata e chiarita a settembre anche se sono circolate diverse voci.

La prima riguarda un addetto della sicurezza, il quale ha detto di aver visto Marco e la sua amica andare in bagno e togliere le placche antifurto. La seconda è la testimonianza del padre di Fabiana Muscas, la donna arrestata con lui, il quale ha detto che sua figlia si è presa la responsabilità per un gesto commesso dal cantante.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!