‘Rischia di strozzarsi…’: Paola Caruso, i fan preoccupati per il piccolo Michelino (Foto)

Paola Caruso
Paola Caruso racconta del suo dramma

Paola Caruso finisce nella bufera per uno scatto col figlio Michelino

Senza ombra di dubbio la vita di Paola Caruso da quando è venuto al mondo il piccolo Michelino è del tutto cambiata, in positivo.

L’ex Bonas di Avanti un altro! si mostra spesso col suo pargoletto su Instagram nonostante diversi utenti web la caricano di numerose critiche. Le ultime sono arrivate qualche ora fa in occasione di un nuovo scatto postato sul social network. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa è accaduto.

Paola Caruso in dolce compagnia

Dopo essere stata abbandonata dal suo compagno ed essere andata avanti da sola per tutta la gravidanza, Paola Caruso si definisce una madre molto felice. Infatti con la nascita di Michelino la sua vita è totalmente cambiata riempiendole quel vuoto che lei ha avuto sin da piccola.

Ricordiamo che dopo il parto, grazie alla collaborazione di Barbara D’Urso, la soubrette calabrese è riuscita a riabbracciare la madre biologica. Ora, però, la ragazza è finita nel mirino dei cosiddetti leoni da tastiera per un’iniziativa davvero discutibile. Nello specifico Paola ha portato il neonato alla Spa. Accanto alla foto pubblicata su IG, la show girl ha scritto questa didascalia:

“Che bello avere trovato la Spa per il mio bambino, dove può giocare, apprendere tante cose nuove ed esser coccolato con bellissimi massaggi. Sono super felice”.

I follower preoccupati per il piccolo Michelino: ecco il motivo

Lo scatto in questione, però, ha fatto innervosire molto gli utenti web che hanno caricato Paola Caruso di critiche. Polemiche non solo perché ha portato un bambino di pochi mesi in una Spa, ma anche perché Michelino aveva la collo un salvagente che poteva strozzarlo.

Per gli internauti è una cosa vergognosa portare un infante in delle strutture del genere, mentre altri le hanno consigliato di spendere i soldi in eccesso per aiutare dei bambini meno fortunati del suo. Ecco l’immagine in questione che in pochissimo tempo ha ricevuto migliaia di likes e numerosi commenti sia negativi che positivi:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!