Al Bano tira le orecchie a Romina Power: ‘Non mi è piaciuto quello che ha fatto a Loredana Lecciso’

Power
Romina contro Loredana per Al Bano

Il Maestro Carrisi si confessa al periodico di gossio Oggi

Nonostante i numerosi impegni di lavoro, Al Bano è riuscito a rilasciare una nuova intervista. Questa volta il cantautore di Cellino San Marco si è affidato ad Oggi, il magazine di gossip diretto da Umberto Brindani.

L’ex marito della cantante statunitense ha raccontato di avere ancora un sogno nel cassetto, ovvero di far siglare la pace tra le due donne con cui ha fatto sei figli. Ovviamente stiamo parlando di Romina Power e Loredana Lecciso. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa ha dichiarato il Maestro Carrisi.

Al Bano vorrebbe riportare la pace tra Romina Power e Loredana Lecciso

Intervistato dalla rivista Oggi, Al Bano ha ricordato quando Romina e Loredana si parlavano. Tutto questo accadeva agli inizi, poi hanno smesso, o meglio, la Power ha smesso di parlare alla Lecciso. Questa cosa non è piaciuta per niente al Maestro salentino. Per quest’ultimo dovrebbero incontrarsi e parlarsi perché ci sono verità che andrebbero chiarite e affrontate.

Quindi per il Carrisi tutto però dipende da loro. Dopo la clamorosa reunion con l’ex moglie avvenuta a Mosca nel 2015, l’artista pugliese non esclude la possibilità di realizzare un nuovo disco con Romina. Interpellato sull’argomento, l’uomo ha detto che l’ex consorte vive in America. Poi i loro gusti musicali non combaciano, lui rispetta quelli della statunitense, ma nello stesso tempo vuole rispettare anche i suoi, ci vorrebbe più tempo. Poi ha detto che Cristiano Malgioglio gli ha dato una canzone molto simpatica e ruffiana, quindi valuteranno che fare.

Al Bano e il commosso ricordo per la figlia Ylenia

Nel corso della lunga intervista il Leone di Cellino San Marco ha ricordato anche la compianta figlia Ylenia sparita nel nulla nel 1994. Il Maestro ha detto di aver pensato la Carrisi la prima volta che si recò a Mosca con lei, che amava questa città.

Lui e la primogenita risiedevano in un hotel attaccato alla Piazza Rossa. Qualche giorno fa, quando ci è tornato, il suo pensiero è stato per Ylenia. Quest’ultima in un mese imparò a parlare e scrivere in russo e parlava e scriveva correttamente in cinque lingue.

“Amava passeggiare la sera e la notte nella Piazza Rossa e oggi ci sono tornato volentieri perché mi sono sentito accanto a lei. Era un piccolo genio, Ylenia”,

ha concluso Al Bano al settimanale di gossip Oggi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!