Tiberio Timperi il gestaccio in diretta alla collega: Francesca Fialdini sconcertata

Ultima puntata de La vita in diretta 2018/2019

Venerdì pomeriggio su Rai Uno è andata in onda l’ultima puntata stagionale de La vita in diretta condotta da Tiberio Timperi e Francesca Fialdini. Ad oggi i vertici di Viale Mazzini non hanno diramato nessun comunicato su una possibile conferma della coppia per il prossimo autunno.

Infatti da qualche giorno circola una voce che vorrebbe Lorella Cuccarini come nuova conduttrice del contenitore pomeridiano. In occasione dell’ultimo appuntamento, però, l’artista dagli occhi di ghiaccio ha commesso qualcosa che non è stato apprezzato da tutti. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Il gestaccio di Tiberio Timperi alla Cuccarini

Sembra proprio che dopo un anno di conduzione a La vita in diretta, Tiberio Timperi dovrà lasciare il suo posto alla nuova arrivata Lorella Cuccarini. E a proposito di quest’ultima, stando a quanto segnalato da un utente web su Twitter, sembri visibilmente irritato quando si pronuncia il nome della soubrette Cuccarini.

A quanto pare, infatti, sembra che il conduttore romano non abbia preso nei migliori dei modi la sostituzione. Lo stesso internauta ha fatto notare il brutto gesto che Tiberio ha compiuto mentre a menzionato colei che lo sostituirà il prossimo autunno.

“E’ SOLO UN CASO CHE TIMPERI PROPRIO MENTRE NOMINA LORELLA CUCCARINI FRA LE PRESENZE DI BALLATA PER GENOVA SI TOCCA LA GUANCIA CON IL MEDIO, È SOLO UN CASO”,

si legge sul social netwok.

Lorella Cuccarini e Milo Infante alla guida de La vita in diretta

Stando a quanto diffuso sul web da parte del portale Tv Blog, dal prossimo settembre Tiberio Timperi e Francesca Fialdini cederanno il passo a Lorella Cuccarini. Ma a quanto pare non sarà l’unica novità a La vita in diretta. Oltre alla soubrette portata alla ribalta negli Anni Ottanta da Pippo Baudo, troveremo al suo fianco Milo Infante altro ex volto Rai. Ovviamente ad oggi non è arrivata nessuna ufficialità da parte dei vertici di Viale Mazzini, ma con molta probabilità arriverà nei prossimi giorni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!