Caduta Libera, irruzione in studio, Gerry Scotti e Nicolò Scalfi agghiacciati: ecco cosa è successo

Caduta Libera
Caduta Libera

Irruzione a sorpresa nello studio del game show Caduta Libera

Un paio di giorni fa c’è stata un’irruzione a sorpresa nello studio di Caduta Libera, il popolare quiz show condotto da Gerry Scotti. Infatti a cospetto dell’artista pavese, del campioncino Nicolò Scalfi e dell’intero pubblico si è presentato senza alcun avviso Lino Banfi.Ma per quale motivo l’attore pugliese si è recato a Cologno Monzese? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutte le informazioni dettagliate. (Continua dopo la foto)

Caduta Libera

Lino Banfi si presenta al cospetto di Gerry Scotti e riempie di complimenti Nicolò Scalfi

“Non ci posso credere”,

sono queste le parole che sono uscite dalla bocca di un Gerry Scotti incredulo. A quanto pare Lino Banfi che passava nei paraggi per realizzare un’intervista, ha deciso di fare un salto nello studio di Caduta Libera per conoscere di persona il campione Nicolò Scalfi. In poche parole il 20enne bresciano che ha superato ogni record nel quiz show di Canale 5 ha conquistato il cuore di Banfi. Addirittura l’artista salentino ha affermato che considera Nicolò come un nipotino acquisito.

Ma non è finita qui, Lino ha detto che si è recato a Cologno Monzese per due motivi. Il primo per salutare Gerry Scotti cui non vedeva da tempo, poi perché fra venti giorni sarà il suo compleanno, l’11 luglio, infatti, Pasquale Zagaria compie la bellezza di 83 anni.

I record di Nicolò Scalfi a Caduta Libera

Una sorpresa che ha fatto molto piacere anche a Nicolò Scalfi che non si sarebbe mai aspettato dei complimenti del genere da parte di Lino Banfi. Ricordiamo che il 20enne bresciano ha superato il 65 giorni di permanenza a Caduta Libera ed è riuscito a portarsi a casa un montepremi pari a mezzo milione di euro.

Stando ad alcune anticipazioni, però, sembra proprio che agli inizi di luglio il ragazzo perderà lo scettro di campione. Ma ancora mancano più di tre settimane, quindi lo studente universitario ha la possibilità di incrementare ancora di più la sua vincita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!