Grande Fratello: decisione inaspettata di Gennaro Lillio, ecco i dettagli

La scelta di Gennaro

All’inizio Gennaro Lillio era uno dei preferiti dal pubblico del Grande Fratello. Per volontà degli italiani, espressa tramite il televoto, è stato il primo ad aggiudicarsi il posto per la finale. Purtroppo non ha ottenuto la vittoria e, secondo Cristiano Malgioglio, ciò sarebbe dipeso dalla sua relazione con Francesca De André. Quest’ultima ha fatto molto discutere per la sua aggressività, ma Gennaro non le ha voltato le spalle.

La famiglia di lui non ha accolto bene la notizia della loro relazione. Molti pensano che questo possa aver determinato una possibile decisione inaspettata di Gennaro, ovvero allontanarsi dalla ragazza. Sul web sta circolando questa notizia e sono in molti a pensare che abbia finto solo per avere visibilità.

Le parole della madre

Francesca non ha conquistato né la simpatia del pubblico né quella dei familiari del ragazzo. A fare da portavoce ci ha pensato la madre di Gennaro che si è sfogata sui social. Fin da subito si è mostrata assolutamente contraria alla loro storia d’amore. Ha espresso il suo pensiero senza tanti giri di parole. Secondo il parere Francesca non può essere la donna di Gennaro perché ha tendenze aggressive e non è predisposta a confronti costruttivi.

Inoltre deve ancora chiarire con l’ex fidanzato Giorgio Tambellini che ha avuto modo di vedere solo nello studio di Live: non è la D’Urso. Le sue parole avranno influenzato il figlio al punto tale da poter mettere un fine a questa frequentazione?Per ora i diretti interessati non si sono espressi a riguardo. Se fosse vero, sarebbe la cosa più giusta per lui.

Gennaro: zerbino o stratega?

Francesca ignora sia le critiche che i messaggi che riceve ogni giorno sul suo profilo social. Sono in tanti a dire che nella coppia è lei la più forte mentre lui sembra privo di polso. L’ha dimostrato durante l’esperienza del Gf.

In seguito a un litigio, Francesca gli ha sottratto con forza una coppa di gelato e l’ha apostrofato con pesanti offese. Subito dopo hanno chiarito sotto le coperte. Da allora lui è stato definito uno zerbino. La decisione inaspettata di Gennaro, qualora fosse vera, potrebbe spingere tutti a reputarlo uno stratega.