‘Era ubriaca e mi ha insultato…’: Vasco Rossi, la confessione shock sulla moglie a poche ore da Siamo Solo Noi

Vasco Rossi dice no ai duetti di beneficenza

Speciale ‘Siamo Solo Noi’

Questa sera, lunedì 17 giugno 2019 in prime time su Canale 5 va in onda ‘Siamo Solo Noi’. Si tratta di un docu-concerto di Vasco Rossi dedicato alle sei date che la settimana scorsa si sono tenute presso lo Stadio San Siro di Milano. Uno speciale che racchiude diversi retroscena inediti e aneddoti raccontati dal conduttore pavese Gerry Scotti e dello stesso Vasco in un’intervista inedita.

Vasco Rossi si confessa a Vanity Fair

Al fianco del grande Vasco Rossi è presente l’immancabile moglie Laura Schmidt che gli sta accanto da oltre 33 anni. In una recentissima intervista a Vanity Fair Italia il rockettaro ha affermato che la sua è una grande storia d’amore.

Il noto cantante ha rivelato che si è reso conto che lei era la donna della sua vita quando ha capito che poteva guardare la televisione con lei seduta a fianco. Vasco ha raccontato che prima non ci era mai riuscito con nessuno perché non si sentiva libero di cambiare canale quando gli pareva.

“Con Laura no: non mi frega niente di farlo perché so che a lei non frega niente che io lo faccia”,

ha detto il grande Rossi.

Vasco Rossi e l’aneddoto di quando ha conosciuto la moglie Laura Schmidt

Vasco Rossi e Laura Schmidt si sono visti per la prima volta nel 1986. All’epoca l’attuale moglie aveva soli 17 anni e lui invece 31. A quei tempi il noto cantante non aveva nessuna intenzione di avere una storia d’amore seria. In quel periodo era appena uscito dalla prigione per detenzione di stupefacenti e aveva scoperto di avere due figli. Intervistato da Vanity Fair Italia, l’artista rock ha raccontato il primo incontro con Laura.

Era arrivato nell’abitazione che affittava a Riccione alle due, tre del mattino per andare a dormire. Lì ci ha trovato Massimo Riva che ospitava con tre biondine, una più carina dell’altra, con le minigonne. Una di loro, appena lo ha visto è impazzita completamente dicendogli:

“Ah, tu sei Vasco Rossi”.

Mentre l’attuale moglie Laura, che non lo conosceva per niente e che era ubriaca marcia, ha cominciato a insultarlo:

“Ma chi ti credi di essere?”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)